Mitsubishi i-MiEV, negli USA da 27.990 dollari

L'auto elettrica Mitsubishi i-MiEV sarà venduta negli USA ad un prezzo estremamente competitivo, per diventare l'entry level delle auto elettriche: 27

da , il

    mitsubishi i miev new york 2011

    La Mitsubishi i-MiEV sarà venduta negli Stati Uniti al prezzo base di 27.990 dollari (19.136 Euro al cambio attuale). I primi Stati americani in cui sarà possibile acquistare l’auto elettrica della casa costruttrice giapponese sono California, Oregon, Washington e Hawaii, a partire dal mese di novembre. Inizialmente, ha affermato in un’intervista ad Inside Line un portavoce di Mitsubishi Motors North America, sarà possibile guidare delle auto da test: le consegne effettive inizieranno a gennaio 2012. Solo nei mesi successivi la city car sarà introdotta in tutto il Paese.

    Il prezzo scelto per la i-MiEV non è alto rispetto alle altre auto elettriche del segmento. «La Mitsubishi i-MiEV – ha confermato la fonte citata – è stata posizionata sul mercato con un prezzo aggressivo, per riuscire a collocarla come entry level tra le vetture a batterie».

    Oltre al prezzo già più basso chi vorrà acquistare una Mitsubishi i-MiEV negli USA sarà avvantaggiato anche dalla possibilità di sfruttare alcuni consistenti incentivi statali per l’acquisto di auto elettriche. Ci sarà poi da sostenere un piccolo costo extra per quanto riguarda la verifica della propria rete elettrica e l’installazione della centralina di ricarica.

    La piccola i-MiEV ha un’autonomia dichiarata di circa 140 km grazie al suo motore elettrico da 63 cv. Il propulsore è alimentato da una batteria agli ioni di litio. Una curiosità: la versione americana della city car elettrica si chiamerà solo Mitsubishi i. Il mercato delle auto elettriche si fa sempre più competitivo: aspettiamo i prossimi anni per scoprire chi la spunterà.