Motociclista cade: la polizia gli fa anche una multa da 5.000 euro!

Motociclista cade: la polizia gli fa anche una multa da 5.000 euro!
da in Curiosità Moto
Ultimo aggiornamento:
    Motociclista cade: la polizia gli fa anche una multa da 5.000 euro!

    Le disavventure per un motociclista a Trezzo d’Adda non sono finite dopo l’incidente che l’ha visto cadere rovinosamente a terra, perchè una volta dimesso dall’ospedale si è trovato a dover pagare una multa parecchio salata.

    Sembra una scena di un film, o comunque un qualcosa di costruito quello avvenuto ad un motociclista nella lombarda cittadina di Trezzo d’Adda: il centauro ha perso, qualche giorno fa, il controllo della propria moto a causa, probabilmente, del manto stradale bagnato. Il risultato è stata una scivolata con conseguenti danni sia alla moto che fisici. Dopo la corsa in ospedale i medici hanno diagnosticato una frattura della gamba con conseguente stop di trenta giorni per permettere la riabilitazione completa dell’arto.

    Fin qui nulla di strano penserete, ma il più bello è arrivato proprio quando il malcapitato è rientrato nella sua abitazione: a seguito dei controlli e dei rilievi effettuati sul luogo dell’incidente dalla polizia locale, l’uomo è risultato non in possesso della patente adatta a guidare la moto.

    Si è visto così recapitare a casa una multa molto salata, poichè ad oggi l’articolo 116, comma 15 del Codice della Strada prevede la sanzione pecuniaria di 5.000 euro per chi dovesse essere colto in flagrante. Insomma, quando si dice “può sempre andar peggio”….

    252

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità Moto Ultimo aggiornamento: Sabato 30/04/2016 12:30
     
     
     
    PIÙ POPOLARI