Motor Show 2008: anteprima Suzuki

Motor Show 2008: anteprima Suzuki

La Suzuki ha presentato al Motor Show 2008 diversi modelli, nessuna anteprima mondiale, ciò non toglie che l'atenzione del marchio giapponese si è concentrata verso auto ecologiche e caratterizzate dai bassi consumi

    A cento anni esatti dalla sua fondazione, Suzuki festeggia la proprie presenza al Motor Show 2008 con all’attivo numeri importanti per quanto riguarda la propria capacità penetrativa sul mercato. Lo dimostra il dato secondo il quale la Casa giapponese ha venduto un milione di Suzuki Swift in poco più di tre anni e mezzo, affianco ai due milioni e mezzo di vetture prodotte di Suzuki Vitara, tutte auto presenti allo stand del Motor Show 2008.

    Ma, visto che ci riferiamo, in primis, all’importante kermesse bolognese, occorre citare la vettura di punta alla rassegna, ovvero la nuova Suzuki Alto che vedremo anche da noi intorno al prossimo mese di maggio.

    La Suzuki Alto non è stata presentata in anteprima mondiale, stante il fatto che la prima apparizione la vettura la fece al Salone di Parigi di quest’anno, ciò non toglie che gli osservatori intervenuti al Motor Show hanno attenzionato con cura e continuano a farlo, l’evoluzione di un’auto che “s’è fatta le ossa” in Giappone e che sbarca anche in Europa con importanti punti al proprio attivo.

    Ciò che coglie immediatamente della Suzuki alto, alla luce dei riscontri in fatto di meccanica, è la capacità di quest’auto di emettere bassi livelli di CO2, argomento questo molto sentito dalla gente e dalle Amministrazioni locali. Lo stesso dato ben si attaglia al fatto di sapere che la vettura ha bassi consumi, fatto che la rende economica e soprattutto versatile in città. Per il resto parliamo di una comoda e confortevole city car dalle forme giovani e piacevolissime.

    Quanto mai interessanti le dimensioni, visto che la nuova Alto ha una lunghezza complessiva di 3.500 mm, una larghezza di 1.600 mm,un’altezza di 1.470 mm e un passo di 2.360 mm.

    Prestazioni e compatibilità ambientale
    • Motore benzina Euro 5 da 1,0 litri
    • Consumo: 4,5 litri/100 km
    • Emissioni di CO2: 103 g/km
    • Sospensioni anteriori con schema MacPherson ad alta rigidità
    • Sospensioni posteriori di brevetto Suzuki a ponte rigido a 3 bracci
    • Raggio di sterzata di 4,5 m

    Ma Suzuki al Motor Show 2008 è anche scesa in campo con il nuovo fuoristrada che gli appassionati conoscono molto bene rappresentato dalla Suzuki Grand Vitara che per il prossimo anno si presenta con nuovi propulsori di 2,4 e 3,2 litri di cilindrata che vanno ad aggiungersi ai tradizionali 1.600 e 2,0 litri benzina e 1.900 diesel.

    Il nuovo Suzuki Grand Vitara si presenta forte di un moderato restyling che lo rende più piacevole e sicuramente più al passo coi tempi.

    Da ricordare infine la presenza sempre più importante che Suzuki detiene nell’ambito delle competizioni come i vari rally che la vedono protagonista indiscussa e quasi sempre vincente. In tale sezione i modelli che il marchio giapponese ha portato alla ribalta sono quanto mai prestigiosi ed interessanti e, soprattutto per gli appassionati, tutti da visionare con attenzione.

    509

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoMotor Show Bologna 2016SuzukiSuzuki Alto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI