Motor Show 2008: DR 3 e DR1 in anteprima assoluta

Motor Show 2008: DR 3 e DR1 in anteprima assoluta

Grandi novità al Motor Show 2008 per la Dr Motors che quest'anno presenta la Dr 3 un suv che verrà commercializzato a partire dal prossimo anno e, ancora una city car che verrà presentata fra poche ore

    Sono molte le novità che si colgono in questa prima giornata del Motor Show 2008, ma è un po’ per caso che ci siamo imbattuti in quella che pare essere davvero una chicca importante per la DR Motors che deve forse proprio alla rassegna bolognese del 2006 il fatto di essersi fatta conoscere al mondo per la prima volta nella sua storia.

    Oggi la DR5, la prima auto del Gruppo molisano prodotta in 12.000 esemplari non è più sola, anche se c’è da dire che il Motor Show 2008 anche per questo modello si rileva importante perché proprio in questa sede si è dato vita alla presentazione della DR 5 Ecopower i-Matic, la versione fornita con cambio automatico a 4 rapporti anche in modalità sequenziale.

    Ma dicevamo che la DR5 non è più sola, a farle compagnia è la DR 3, un Suv a sole tre porte che vedremo entro il prossimo 2009 in due diverse motorizzazioni, 1.900 Ecojet in grado di erogare una potenza di 120 cavalli ed un 2,0 litri a benzina anche bi-fuel benzina/GPL.

    Parliamo di un Suv aggressivo anche nel design come mostrano le immagini che si rivela tale anche nelle prestazioni viste le doti di accelerazioni da 0 a 100 orari in 11 secondi e mezzo e di velocità massima assestatasi a 185 km/h

    Proposta in un’unica versione al top degli allestimenti, la DR 3 viene presentata di serie con la vernice metallizzata, paraurti e specchietti laterali dello stesso colore della carrozzeria a loro volta regolabili elettricamente e riscaldabili, pelle nei sedili e negli inserti.

    Anche il livello di sicurezza attiva e passiva è a buoni livelli con Abs, doppio airbag, correttore assetto fari e, in ambito alle dotazioni ricordiamo i cerchi in lega leggera da 18 pollici di diametro, sofisticato impianto radio/CD/MP3 e presa USB, tutto di serie.

    Aggressiva anche in ambito ai prezzi di vendita, la DR 3 costa 17.000 euro relativamente al motore di 2,0 litri, 18.500 che possono divenire 17.000 euro grazie agli incentivi statali per il 2,0 litri bi-fuel e 20.000 per il 1.900 Ecojet.

    Ma c’è una novità che attenderà gli interessati delle city car e che porta ancora una volta il nome del marchio molisano, parliamo della DR1 che sarà posta in vendita a partire dal prossimo anno; ma vedremo di scoprirla più tardi, ovvero nella conferenza stampa che DR Motors terrà intorno alle 16,00 .

    416

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI