NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Motor Show 2008: Phylla e l’auto eco-compatibile

Motor Show 2008: Phylla e l’auto eco-compatibile

Auto Eco compatibili come Phylla sono la rivelazione del Motor Show 2008 che quest'anno ha accentrato molto il tema del rispetto ambientale e della lotta all'inquinamento

da in Auto Elettriche, Motor Show Bologna 2016
Ultimo aggiornamento:

    Uno dei temi centrali del Motor Show 2008 è l’ambiente e l’attenzione massima che oggi dobbiamo riservare all’ecosistema. Il Veicolo Urbano Multi-ecologico e Sostenibile che è stato voluto dagli Enti Locali come la Regione Piemonte e le Case automobilistiche oggi è realtà e si chiama Phylla.

    Phylla è un’auto elettrica, realizzata con materiali eco-compatibili e totalmente riciclabili, la particolarità della modularità degli interni e degli utilizzi la rende versatile ed a basso costo. Ma Phylla, che in greco significa foglia, è il punto di arrivo quando parliamo di auto elettrica totalmente affrancata dal petrolio e dai suoi derivati, visto che utilizza interamente energia solare per l’uso. Ne consegue che parliamo di un’auto ad emissioni zero e dunque doppiamente “gentile” con l’ambiente, perché, come detto riciclabile, il che significa non immettere alcun residuo dai materiali rottamati che anzi rientrano nel sistema per la costruzione di nuove vetture del genere.

    Phylla nasce non a caso nell’anno di Torino Capitale Mondiale del Design, visto che è proprio il design innovativo il punto di forza su cui si fonda quest’auto.

    Una conferma che rafforza quella cabina di regia capace di far coincidere sviluppo e innovazione sulle basi di una solida tradizione di imprenditorialità e progettazione. Insomma, Phylla coniuga al meglio la funzionalità ed il design innovativo che guardano al futuro senza dimenticare lo stesso presente.

    258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheMotor Show Bologna 2016
    PIÙ POPOLARI