Motor Show Bologna 2016

Modelli esposti, prezzi biglietti, date, come arrivare e tutte le info della nuova edizione del Motor Show di Bologna.

Motor Show 2009: Mini Ray G

Motor Show 2009: Mini Ray G

Allo stand Quattroruote c'è anche la Mini Ray G tra le novità del Motor Show 2009

da in Auto Ibride, Impianti GPL, Mini, Mini-Ray, Motor Show Bologna 2016
Ultimo aggiornamento:

    Motor Show Mini Ray G

    Motor Show 2009: tra le vetture esposte presso lo stand Quattroruote troviamo anche la Mini Ray G. Si tratta della versione low cost della Mini, ibrida con impianto GPL installato. L’inglesina in versione ecologica è davvero conveniente. Consuma 7,1 litri di GPL ogni 100 chilometri, equivalenti a 4 euro di carburante. Costa quanto la versione benzina, 15.900, incentivi compresi, rottamazione esclusa (fino al 31 dicembre).

    La versione GPL della Mini inoltre emette solo 115 grammi di anidride carbonica CO2 ogni chilometro, contro i 128 della versione benzina. L’autonomia, considerando il doppio propulsore, raggiunge i 1.100 chilometri, grazie ai 340 chilometri offerti dall’alimentazione a Gas. Il serbatoio GPL non occupa nemmeno tanto spazio, incastrato sotto il cofano al posto del ruotino di scorta.

    Per quanto riguarda le prestazioni non notiamo grandi differenze con la versione benzina della Mini Ray. I cavalli sono sempre 75 con l’alimentazione tradizionale, e scendono di poco (fino a 71) con l’utilizzo del gas.

    Cambiare tre le due opzioni è semplice, basta digitare l’apposito pulsante sistemato nel tunnel centrale davanti alla leva del cambio. Per accenderla, tuttavia, è necessario avviare il motore a benzina, attendendo almeno 100 secondi prima di passare all’impianto GPL.

    Presso lo stand Quattroruote del Motor Show 2009 le novità di quest’anno non sono finite. Abbiamo già visto la Bmw X1, la Kia Venga e la Hyundai iX35.

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto IbrideImpianti GPLMiniMini-RayMotor Show Bologna 2016
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI