Motor Show 2012 Bologna: tutte le auto esposte [FOTO]

da , il

    Per il Motor Show 2012 Bologna questa sarà la trentasettesima edizione e si svolgerà nella città emiliana dal 5 fino al 9 di dicembre, quindi, rispetto agli altri anni, diminuirà il tempo di apertura. Un giorno prima, e non due come da consuetudine, sarà dedicato ai servizi stampa da parte delle Case costruttrici presenti. Qui potrete trovare tutte le info utili per andare alla Fiera.

    Di seguito vi citiamo tutte le Case automobilistiche presenti e poi, nel corso dell’articolo, le svilupperemo singolarmente con tutti i modelli che porteranno a farci vedere, alcuni dei quali saranno un’anteprima assoluta. Alcuni marchi permetteranno ai visitori di accomodarsi in alcuni dei loro modelli per dei test drive che, come da consuetudine, si svolgeranno nelle piste all’esterno dei padiglioni, ad accezion fatta per l’Electric City che si troverà invece all’interno di un capannone per risaltare l’impatto zero delle vetture elettriche. Le Case automobilistiche presenti al Motor Show 2012 quindi sono: Abarth, Dacia, Fiat, Mercedes-Benz, Nissan, Opel, Renault, Seat, Skoda, Smart e Volkswagen.

    Motor Show 2012: gli espositori

    Vi andremo ora a svleare alcune delle novità presenti agli stand e successivamente, nel corso dei giorni, lo faremo in maniera più approfondita: marchio per marchio come abitualmente facciamo per tutti i Saloni.

    Abarth

    Il marchio dello scorpione, Abarth quindi, sarà presente con uno stand al padiglione numero 25, dove esporrà alcuni dei suoi modelli costruiti in serie limitata e tutti rigorosamente in un contesto racing fedele alla tradizione del brand italiano. Tutti questi modelli saranno chiaramente accompagnati con gli altri di serie presenti in listino e parliamo quindi di Abarth 500, Abarth 500C e Abarth Punto Evo.

    Dacia

    Il padiglione numero 26, invece, vedrà l’esposizione delle vetture del marchio low cost franco-romeno: Dacia. Le novità della gamma sono già state presentate allo scorso Salone di Parigi e sono la Dacia Sandero, Dacia Logan e Dacia Sandero Stepway. Spazio anche alla nuova monovolume Lodgy omologata per sette persone, il multispazio Dokker e il Suv 4×4 Duster, molto fortunato a livello di mercato dato il suo prezzo molto allettante specialmente in periodo di crisi.

    Per ulteriori informazioni e curiosità dello stand Dacia al Motor Show di Bologna, CLICCA QUI!

    Fiat

    Oltre alla precedentemente citata Abarth, l’altro marchio che farà la sua comparsa con uno stand al Motor Show di Bologna per quanto riguarda il Gruppo Fiat, è proprio Fiat. Il brand italiano preseterà la sua nuova Panda 4×4, la Panda Trekking oltre alla gamma attualmente in listino, compreso il Freemont nella configurazione a quattro ruote motrici. Spazio anche alla nuova 500L e alle Fiat 500 nel nuovo allestimento Color Therapy.

    Per ulteriori informazioni sui modelli Fiat presenti al Motor Show, CLICCA QUI!

    Mercedes e veicoli industriali

    Per il marchio della stella, Mercedes-Benz quindi, verranno messi a disposizione ben due padiglioni: il 26 dove saranno esposte le autovetture e alcuni concept come vedremo nel corso dell’articolo, ed il numero 26 dedicato ai veicoli commerciali.

    Saranno ben due le anteprime italiane esposte al padiglione 29: la nuova Mercedes Classe B 200 Natural Gas Drive e il Concept Mercedes Classe B Electric Drive, che anticipa la versione totalmente elettrica attesa per il 2014. Allo stand Mercedes, grande spazio anche alla nuova Mercedes Classe A e al concept denominato Style Coupè che prefigura lo stile che troveremo nella futura Mercedes CLA.

    Andando al padiglione 26, invece, troveremo spazio ai veicoli industriali della Casa della Stella e quindi con protagonisti assoluti il nuovo Citan ed il rinnovato Viano: il Mercedes Citan Kombi, il nuovo cityvan, sarà presente tanto nella versione Friendly, semplice e funzionale, quanto in quella Trend, ossia l?allestimento più ricco, al top di gamma.

    Per saperne di più di Mercedes al Motor Show di Bologna, CLICCA QUI!

    Opel

    La scorsa edizione del Motor Show non abbiamo potuto assistere alla presenza di Opel con i suoi modelli ma quest’anno la partecipazione era quasi d’obbligo viste le importanti novità pronte a debuttare sulle nostre strade a breve. Parliamo infatti del piccolo SUV Opel Mokka da poco presentato in tutti gli showroom Opel e della prossima citycar pronta a fare il suo esordio agli inizi del prossimo anno: l’Adam. Probabilmente uno stand apposito sarà dedicato esclusivamente alle diverse e strabilianti configurazioni proprio della piccola Adam.

    Per saperne di più su Opel al Motor Show di Bologna 2012, CLICCA QUI!

    Renault

    Il marchio francese Renault sarà presente invece al padiglione 26 e dividerà la sua area espositiva in due settori: uno sarà totalmente dedicato al debutto della Nuova Renault Clio anche nella variante station wagon denominata come Nuova Clio Break e poi un’altra area sarà invece dedicata al mondo dell’auto elettrica capitanata, per la Casa francese dalla nuova Zoe in versione finalmente definitiva. Non è la prima volta che Zoe si presenta a Bologna, ma negli anni passati lo faceva ancora in veste di concept. Oltre a questa piccola berlina compatta ci sarà anche il cittadino Twizy e la rinnovata Fluence.

    Per saperne di più in merito allo stand Renault CLICCA QUI!

    Smart

    Proprio affianco a Mercedes, che prima descrivevamo circa i suoi modelli presenti allo stand, vedremo anche Smart allo stesso padiglione quindi con una esclusiva italiana: la presentazione, ancora in veste di concept, della nuova Smart Forstars: si tratta di una Sports Utility Coupé a due posti e con trazione totalmente elettrica. Questa Forstars sarà accompagnata sullo stand anche da un’altra esclusiva per l’Italia: il due ruote elettrico anch’esso denominato come Smart Brabus ebike. Non passerà inosservata come l’anno scorso, per esempio, la nuova Smart Electric Drive, affiancata però questa volta anche dalla versione sportiva Brabus, tailor made che proporrà anche la nuova special edition JustXclusive.

    Per saperne ancora di più rispetto a Smart al Motor Show 2012 CLICCA QUI!

    Volkswagen

    Andiamo infine a sviluppare le novità presenti per il marchio di Wolfsbourg, ossia di Volkswagen. Il precedente Motor Show è stato importante per il debutto in veste ufficiale della nuova Up! ed infatti ne fu allestito uno stand anche con tutti gli altri modelli Up! in formato concept. Questo 2012 invece sarà l’anno della presentazione della nuova Volkswagen Golf al padiglione 29 affiancata all’anteprima per l’Europa del nuovo Maggiolino nella variante scoperta, oltre che alla Golf 7 in versione sportiva GTI, quella ecologica BlueMotion ed il Maggiolino nell’edizione Fender Edition. Non mancherà infine anche la nuova Volkswagen eco Up!, quella cioè motorizzata a metano che giorni addietro vi descrivevamo.

    Per saperne di più su Volkswagen al Motor Show 2012 di Bologna, CLICCA QUI!

    Seat, Skoda e Nissan

    Ulteriori novità le avremo allo stand Seat per quanto riguarda la presentazione italiana della nuova Leon pronta a fare il suo debutto ufficiale nelle concessionarie il prossimo anno, tanto quanto avverrà per la nuova tre volumi di Skoda: la Rapid.

    Spostandoci ai marchi giapponesi, ampio spazio a Nissan che presenterà in anteprima la nuova Juke Nismo, la Juke 190 HP, la Juke-R, oltre ad altre versioni speciali, la gamma 2013 e il nuovo multispazio e-NV200 totalmente elettrico.

    Relativamente a Seat, per ulteriori informazioni sul nuovo modello in anteprima CLICCA QUI!

    Per ulteriori informazioni su Skoda al Motor Show di Bologna 2012, CLICCA QUI!

    Per tutti i modelli, anche quelli esclusivi di Nissan, esposti a Bologna, CLICCA QUI!

    Percorsi tortuosi per i test

    Oltre a tutte queste novità presenti il Motor Show, come da tradizione, allestirà all’esterno anche delle aree dedicate alle prove di alcuni modelli come le Duster in un percorso ricco di ostacoli per mettere alla prova il 4×4.

    Le ragazze del Motor Show 2011