Motor Show Bologna 2014: tutte le auto esposte [FOTO]

Il Motor Show 2014 è ai blocchi di partenza con tante novità esposte

da , il

    Si è sempre configurata come manifestazione atipica, non un vero salone dell’auto, ma qualcosa di diverso. Il Motor Show di Bologna 2014 torna dopo un anno di stop e riesce a catalizzare l’interesse di un buon numero di case automobilistiche, che porteranno le migliori novità dell’anno sugli stand della Fiera di Bologna.

    Nessuna novità eclatante, non vedremo anteprime assolute, tuttavia, sarà un’occasione per gli appassionati di toccare con mano le auto protagoniste dei saloni più importanti. Le regine è facile individuarle: Ferrari 458 Speciale , l’auto con il motore aspirato dal più alto rapporto cavalli/litro sul mercato e Lamborghini Huracan.

    Audi

    Il marchio di Ingolstadt ha due modelli interessantissimi da proporre al Motor Show 2014. La nuova A1, ristilizzata nel frontale e attesa in futuro con i motori turbo tre cilindri 1.2 e 1.4, la A3 Sportback. Quest’ultima in particolare si presenta in versione g-tron ed e-tron, la prima alimentata a metano, la seconda ibrida elettrica. Sarà possibile provarle nell’area test.

    Citroen

    Il marchio francese porta le due novità più curiose probabilmente della sua gamma. La C1 completamente nuova, il progetto di citycar nato in collaborazione con Toyota e Peugeot, e la C4 Cactus, crossover dal design unico e chiamato a districarsi nella giungla urbana, con rivali più che mai agguerrite.

    Nissan

    Stand più che mai “ricco”, quello di Nissan al Motor Show 2014. La novità più interessante è senz’altro la Pulsar Nismo, in versione concept ma anche in questo caso pressoché definitiva e pronta per il debutto sul mercato, tra un anno circa. Affiancherà la berlina tradizionale. Sportività Nismo replicata anche con la carrozzeria della Juke, mentre tra i crossover non mancherà la X-Trail.

    Smart

    Appena lanciata nella rete di concessionari, Smart Fortwo e Forfour si propongono agli appassionati. La prima è da osservare attentamente per lo spazio a bordo maggiore rispetto al passato, la seconda è un progetto tutto nuovo, condiviso con Renault Twingo e con la praticità delle cinque porte.

    Seat, Skoda e Volkswagen

    Oltre Audi e Lamborghini, il gruppo VAG sarà presente anche con gli altri marchi. Skoda lancia la rinnovata Fabia, utilitaria resa più appetibile e curata nei particolari nonché nel design; Seat ha nella Leon il suo cavallo di battaglia e la propone con carrozzeria wagon integrale, la allroad X-Perience e la supersportiva Cupra.

    Infine, Volkswagen porta tutte le 7 generazioni di Golf: dalla prima di Giugiaro, all’ultima firmata De Silva.

    Motor Show di Bologna 2014, le auto esposte (parte 1)