Motor Show Bologna 2016

Modelli esposti, prezzi biglietti, date, come arrivare e tutte le info della nuova edizione del Motor Show di Bologna.

Motor Show Bologna 2016: date e chi ci sarà

Motor Show Bologna 2016: date e chi ci sarà
da in Motor Show Bologna 2016, Salone auto
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23/11/2016 12:41

    Motor Show 2016

    Scopriamo date e chi ci sarà all’ultimo salone auto dell’anno. Il Motor Show Bologna ritorna, dopo due anni di assenza, per la sua quarantesima edizione. Dopo un 2014 da dimenticare, in quanto decisamente sotto tono, quest’anno le novità e il richiamo di questo importante evento del mondo a quattro ruote farebbero ben sperare. Si tratta innanzitutto della quarantesima edizione della rassegna bolognese che aprirà i battenti per il pubblico a partire dal 3 dicembre fino al 11 dello stesso mese. Per rendere il format del Motor Show 2016 più coinvolgente e accattivante, non avremo più un salone dell’auto in senso tradizionale, ma verrà realizzato un percorso di divertimento e show, per dare libero sfogo alla passione per i motori. La partecipazione di quaranta importanti Marchi automobilistici renderà il tutto ancora più appassionante.

    Motor Show auto presenti

    Come abbiamo anticipato nelle poche righe precedenti, al prossimo Motor Show non saranno pochi i Marchi che parteciperanno a questa edizione del rilancio, la numero quaranta della rassegna bolognese. Saranno proprio quaranta le Case automobilistiche che parteciperanno ufficialmente al Motor Show di Bologna a partire dal 3 dicembre 2016. Facendo una lista, prendiamo dalla A alla Z i prestigiosi Marchi che vedremo nel capoluogo emiliano: Abarth che poterà con sé le nuove 500 e 124 spider; Alfa Romeo con la Giulia nelle inedite versione Q4 e Veloce; Aston Martin e Bentley come rappresentanti del lusso e della sportività inglese; Cadillac e Chevrolet per dar spazio alla tradizione motoristica a Stelle e Strisce; Citroen avrà delle sicure sorprese per questo salone come la Mehari; Dacia mostrerà la rinnovata gamma GPL; DR si metterà in mostra con i suoi modelli accessibili; DS Automobiles avrà a disposizione dei fotografi i suoi modelli di tendenza; EffeEffe porta a Bologna i suoi esercizi di stile; Fiat Professional avrà i suoi veicoli commerciali e il Fullback da sfruttare nella pista offroad; Fiat ha rinnovato la sua gamma con delle vetture che tutti potranno conoscere al Motor Show; Ford avrà con sé modelli per tutti i gusti; Frangivento sarà al Motor Show con le sue speciali vetture; Infiniti esporta a Bologna il lusso made in Japan; Jaguar porta la sua pattuglia di sportive e berline di classe; Jeep sarà protagonista dell’offroad del Motor Show; Lamborghini gioca in casa e porta i suoi modelli speciali, Lancia porterà i suoi modelli storici che hanno scritto importanti pagine nella storia dei rally; Land Rover sarà presente anche con l’Evoque cabriolet; Lotus sarà presente specialmente su pista, il suo habitat naturale; Maserati invia al Motor Show la sua gamma di berline extra lusso e di sportive cinque stelle; Mazzanti farà vedere i suoi gioielli; McLaren sfoggerà le sue lussuose e prestazionali auto sportive, Mercedes-Benz porterà con sé tutte le sue auto cariche di fascino; Mitsubishi si dedicherà soprattutto allo sterrato; Mopar e Noble porteranno le loro auto artigianali, così come farà l’italiana Pagani; Peugeot porta modelli del passato e del presente; Pininfarina non farà mancare la sua genialità; Renault Sport avrà con sé le sue glorie sportive del passato e del presente, mentre Renault mostrerà i suoi rinnovati modelli; Smart come sempre sarà protagonista di Bologna con le sue citycar; Suzuki si dedicherà come altri costruttori a divertire i visitatori con i percorsi offroad; Tazzari sfrutterà Bologna come importante vetrina, lo stesso farà Tesla con i suoi modelli elettrici; infine non mancheranno le partecipazioni di un colosso come Toyota e di una storica Azienda come Zagato.

    724

    ARTICOLI CORRELATI