Multe: a gennaio un altro aumento dei costi delle infrazioni

Multe: a gennaio un altro aumento dei costi delle infrazioni
da in Codice della strada, Mondo auto, Multe, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Multa

    Tutto aumenta, dai carburanti che registrano aumenti senza fine e, perché no, alle multe, tanto che parlare di “caro multe” è quanto mai opportuno, se solo si pensi che in 15 anni sono aumentati del 40% i costi per le sanzioni e, per di più, il Codice della Strada prevede che vengano aumentate ogni due anni.

    Anche l’Asaps, l’Associazione amici della Polizia Stradale, chiede che non venga concesso il paventato aumento del 5% a partire dal prossimo mese di gennaio, stante le condizioni difficili, da un punto di vista economico degli italiani e per farlo ha chiamato in causa pure le massime Istituzioni in carica, vedi Ministro dell’Interro, della Giustizia e delle Infrastrutture.

    D’altro canto non si vogliono neanche generare malcontenti da parte dei cittadini nei confronti delle Forze dell’Ordine visti come esattori mentre vantiamo il record più alto di multe comminate agli automobilisti italiani, 26 mila al giorno, davvero impressionante.


    Insomma, viene il dubbio che tutte queste multe non servano davvero solo a migliorare la sicurezza stradale, troppe multe per troppe infrazioni soprattutto quando a beneficiare di questo ben di Dio sono le Amministrazioni Locali a cui lo Stato Centrale da un po’ di tempo in qua ha sottratto loro i fondi che Comuni ed Enti Locali a questo punto ricavano da altre parti; leggasi, multe.

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo autoMulteSicurezza Stradale Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI