Motor Show Bologna 2016

Multe, i vigili di Londra le fanno ai reali del Qatar

Multe, i vigili di Londra le fanno ai reali del Qatar

I nuovi proprietari dei magazzini Harrods di Londra hanno dovuto pagare una multa per divieto di sosta

da in Codice della strada, Curiosità Auto, Mondo auto, Multe
Ultimo aggiornamento:

    londra

    Una sorpresa poco piacevole per i reali del Qatar, a Londra. I nuovi proprietari dei magazzini Harrods, dopo la cessione di Al Fayed, padre di Dody, avevano parcheggiato le loro splendide autovetture davanti ai grandi magazzini londinesi, però in divieto di sosta. Ebbene, i vigili urbani della capitale del Regno Unito non hanno avuto nessun timore ad hanno multato le supercar. Così, i reali del Qatar si sono ritrovati con le vetture bloccate dalle ganasce. I vigili urbani londinesi, è certo, non conoscono nessuna pietà e non importa quanto lussuosa sia l’auto da multare.

    Una Lamborghini Murcielago LP670-4 SuperVeloce, dal valore di 420 mila euro, e una Koenigsegg CCXR, da 1,5 milioni di euro, versione limitata a sei al mondo, sono state bloccate dalle grosse ganasce gialle della polizia inglese, davanti ai famosi magazzini, a Knightsbridge.

    La disavventura è capitata a due membri della famiglia reale Al-Thani, del Qatar.

    La Qatari Holgings, che ricordiamo che rappresenta la famiglia reale del Qatar, ha infatti acquistato, nell’aprile scorso, il mega-store per circa 1,8 miliardi di euro, da Mohamed al Fayed. I due membri della famiglia reale sono entrati nei magazzini, ma avevano fatto a meno di pagare le 12 sterline necessarie per il parcheggio. Hanno, invece, preferito lasciare le vetture proprio davanti all’entrata del lussuoso complesso.

    supercar
    La zona, però, è soggetta al divieto di sosta. I vigili urbani londinesi sono piombati come falchi, coi loro libretti, dove hanno annotato tutti gli estremi delle auto sportive. Per liberare le due supercar, i reali hanno dovuto pagare una multa di centinaia di sterline e compilare tutta una serie di modelli burocratici, oltre a dover sopportare i commenti e i sorrisetti compiaciuti dei passanti.

    352

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaCuriosità AutoMondo autoMulte

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI