Motor Show Bologna 2016

Multe: sei su dieci la contestano

Multe: sei su dieci la contestano
da in Codice della strada, Mondo auto, Multe
Ultimo aggiornamento:

    Multa

    Se chiedete a qualcuno che ha rimediato una multa a causa di un’infrazione al Codice della Strada se è giusta la decisione a suo carico, come è ovvio che sia, difficilmente dichiarerà ritenendo equa la sanzione, ma oggi serpeggia sempre di più il malcontento rispetto alle amare gabelle che ci riservano soprattutto gli Enti Locali, da quando si è quasi sempre certi che dietro quella multa vi sia una soluzione da parte di Comuni e altri Enti impositori di far cassa.

    Il risultato è quello che viene evidenziato da un’importante Associazione dei Consumatori, l’Unione Nazionale dei Consumatori che ha indetto apposito sondaggio che vi invitiamo a leggere e che alla domanda “ Cosa fai in caso di multa ingiusta “ ha evidenziato un dato significativo sicuramente.

    Il dato è quello secondo il quale su dieci automobilisti multati almeno sei contestano la sanzione, la restante parte, tre automobilisti, pagano rassegnati e l’ultimo dei multati farebbe anche ricorso ma non lo fa per pigrizia.
    Nello specifico: “Dai dati emersi – scrive l’associazione in una nota – se solo il 10,5% degli utenti dichiara di lasciare, per pigrizia, la multa nel cassetto, il 61,6% degli automobilisti multati ingiustamente sceglie di far valere i propri diritti intraprendendo la strada del ricorso”. “Non va altresì sottovalutato – continua l’Unione Consumatori – il dato per cui il restante 27,9% dei sanzionati decide di pagare rassegnato la multa, quasi a dimostrazione della triste consapevolezza che talvolta scegliere la strada della contestazione può creare ancor più disagio che pagare la sanzione.

    Non sono rari i casi in cui – conclude la nota dell’UNC – si preferisce infatti evitare di prendere un permesso al lavoro, mettersi in viaggio e cercare parcheggio nei pressi dell’ufficio del Giudice di Pace correndo il rischio che oltre al danno, ci sia la beffa di una nuova multa”.

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMondo autoMulte

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI