Neopatentati: i limiti di guida ancora una volta prorogati

Neopatentati: i limiti di guida ancora una volta prorogati

Ulteriore proroga della Legge che limita la guida ai neopatentati; adesso il provvedimento slitta al 1 gennaio 2009, ma sarà fatto oggetto di sostanziali modifiche, l'ha detto il neo ministro delle infrastrutture, Altero Matteoli

da in Auto Neopatentati, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Neopatentati

    Buone notizie per i neopatentati, la tanto vituperata Legge che avrebbe riguardato i freschi di patente e che limitava la guida di un certo tipo di auto, che inizialmente doveva diventare operativa il 1 febbraio di quest’anno, poi prorogata al 1 luglio 2008, verrà ulteriormente procrastinata al 1 gennaio del 2009, lo ha annunciato il neo eletto ministro delle infrastrutture, Altero Matteoli, ieri subito dopo il Consiglio dei Ministri.

    L’ufficialità al rinvio lo darà la trascrizione del provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale la settimana prossima, un rinvio s’è reso necessario dal fatto di volere rimodulare una Legge che, a detta dello stesso ministro, così fatta sembra iniqua, sciocca e di difficile applicazione.

    Si tratta di norme – ha commentato Matteoli – che potevano creare distorsioni irrazionali consentendo ai neopatentati, per esempio, la guida dei Suv e non invece di auto di piccola e media cilindrata più sicure.

    In attesa di poter rivedere in un apposito tavolo tecnico la normativa per i neopatentati, il Consiglio dei ministri ha approvato la deroga inserendola in un decreto legge fiscale contenente proroga di termini”.

    Occorre invece ricordare che le limitazioni di velocità vigono da tempo ormai e prevedono che per i primi tre anni di patente non si potranno superare i 100 orari in autostrada e i 90 su strade extraurbane e che, laddove si ritenesse necessario decurtare punti patente, nei casi di un neopatentato la decurtazione sarà doppia.

    274

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto NeopatentatiMondo autoSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI