Nissan Cube: prezzo, dotazione e optional

La Nissan Cube si presenta con un listino formato da due offerte

da , il

    nissan cube prezzo

    La Nissan Cube è finalmente sbarcata in Europa. Chissà se la sua linea originale piacerà agli automobilisti nostrani: non è né bombata né squadrata, le due tendenze si compensano a vicenda. Vediamo il listino della Cube, e andiamo a scoprire prezzo, dotazione e optional dell’originale scatoletta giapponese. La vettura è lunga 3,98 metri, larga 1,70 e alta 167 centimetri.

    All’interno può contenere comodamente cinque passeggeri, che potranno usufruire di un abitacolo funzionale e pieno di vani portaoggetti.

    All’esterno colpisce per la sua asimmetria, che cambia a seconda del mercato di riferimento e del senso di guida, destra o sinistra. Lo spazio interno è davvero tanto, ma questo lo si evince anche dalle sue forme.

    La motorizzazione offerta dal listino è unica, un 1,6 litri benzina da 110 cavalli di potenza. E’ un motore già montato da Nissan Note e Qashqai e in futuro potrebbe contemplare la doppia alimentazione a GPL. Con il suo quattro cilindri la Nissan Cube raggiunge la velocità massima d 175 chilometri orari e compie il passaggio da 0 a 100 Kn/h in 11,3 secondi. Per quanto riguarda i consumi, la Cube riesce a percorrere 15,2 chilometri con un litro; buoni anche i livelli di emissioni nocive, fermi a 151 grammi di CO2 al chilometro.

    Nel listino prezzi troviamo due allestimenti, il Look e il Luxury. Il prezzo della 1.6 Look è di 19.000 euro, ma sebbene sia la entry level la dotazione di serie è piuttosto ricca e comprende alzavetri elettrici, airbag laterali e per la testa, cerchi in lega, clima automatico, computer di bordo, controllo di stabilità, sistema Cruise Control, fendinebbia, specchietti retrovisori elettrici e riscaldabili, sedili regolabili, tettuccio in vetro e volante regolabile.

    Il prezzo della Nissan Cube 1.6 Luxury è 19.800 euro, in cui è compreso il navigatore satellitare con telecamera ausiliaria di retromarcia integrata. Come optional si potranno avere il cambio automatico (prezzo 1.500 euro) e la vernice metallizzata (prezzo 400 euro).

    Nel mese di aprile debutterà in listino un motore diesel 1,5 litri dCi mutuato da Renault.