Nissan Esflow al Salone di Ginevra 2011

Nissan Esflow è una due posti elettrica che sarà presentata nel corso del prossimo Salone di Ginevra 2011

da , il

    nissan esflow

    Nissan Esflow è un’auto a due posti elettrica che anticipa quelle che saranno le auto sportive a emissioni zero del futuro. Questa nuova Nissan sarà presentata in occasione del prossimo Salone di Ginevra 2011 in programma dal 3 al 13 marzo. Caratterizzata da un design sicuramente molto particolare, la Esflow è realizzata in materiale composito, con un telaio in alluminio con roll cage incorporata. La propulsione ha gli stessi sistemi installati su Nissan Leaf, però con una messa a punto sportiva ed è dotata di trazione posteriore che funziona con due motori elettrici.

    I propulsori sono in grado di controllare indipendentemente le ruote di sinistra e di destra, ottimizzando così la distribuzione della coppia per garantire stabilità e controllo oltre che la rigenerazione della potenza. L’accelerazione è da 0 a 100 chilometri orari si completa in meno di 5 secondi. I motori sono alimentati da batterie laminate agli ioni di litio la cui autonomia è di oltre 240 km con una carica. Intorno al gruppo motore è stato costruito un telaio in alluminio. Gli interni sono invece progettati per ridurre il peso della nuova vettura.

    Eslow ha infatti dei sedili che sono scolpiti nella paratia posteriore e privi di intelaiatura. Sono quindi immobili, ma la questione viene risolta nel miglior modo possibile, infatti proprio per questo motivo lo sterzo fly-by-wire e la pedaliera si regolano elettricamente nella posizione più comoda, in base all’altezza del guidatore. Un’auto che anticipia di sicuro quelle che saranno le vetture del futuro e che potrà essere ammirata dal vivo nel corso del prossimo Salone di Ginevra 2011 insieme agli altri modelli Nissan.