Nissan GT-R 2011: da 0 a 100 km/h in 3 secondi

La Nissan GT-R 2011 ha realizzato un risultato eccezionale raggiungendo i 100 km/h da ferma in 3 secondi netti

da , il

    La Nissan GT-R è velocissima, lo sappiamo. La nuova edizione della supercar è però molto più di questo. Come dimostra il video che pubblichiamo, il test in pista della GT-R la pone nella classifica dei mostri, delle hypercar, non veloce come Bugatti Veyron o Shelby Ultimate Aero, ma molto vicina a quei livelli. La vettura è stata in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti! Un limite che, secondo il capo ingegnere Kazutoshi Mizuno, in condizioni climatiche differenti e con la pista un po’ più calda la vettura avrebbe anche potuto superare.

    Il tempo effettivo per l’accelerazione da 0 a 100 km/h in questo test è stato di 3,046 secondi, approssimato a 3 secondi netti. Il motore della Nissan GT-R 2011 è un V6 biturbo da 530 cv con coppia massima di 612 Nm. Rispetto al modello precedente, la nuova GT-R è dotata di una linea più aerodinamica e di un sistema launch control di nuova generazione.

    Il video che mostra il sorprendente risultato ottenuto da questa supercar è stato ripreso a metà novembre durante un evento dedicato ai media che si è tenuto in Giappone, presso la pista Sendai Hi-land Raceway. La prova è stata ripetuta due volte: la prima con temperatura esterna di 14,9 °C e la seconda con 18,6 °C. Entrambi i tentativi hanno restituito lo stesso risultato: 3 secondi netti.

    Non sappiamo se sia vero che in una giornata più calda la Nissan GT-R avrebbe potuto rompere il muro dei tre secondi. Fatto sta che si è rivelata ancora una volta una tra le auto più veloci presenti sul mercato, in una corsa al miglioramento delle prestazioni che non conosce crisi.