Nissan GT-R: giornalisti e atleti sfidano il Guinnes dei primati

Nissan GT-R: giornalisti e atleti sfidano il Guinnes dei primati

Sull'autodromo di Monza si è svolta una inconsueta gara di accelerazione tra giornalisti e sportivi a bordo della Nissan GT-R

da in Auto sportive, Curiosità Auto, Nissan, Nissan Gt-R
Ultimo aggiornamento:

    Nissan GT-R a Monza

    Il celebre autodromo di Monza è stato protagonista, lo scorso 12 maggio, di un’inusuale gara di accelerazione organizzata da Nissan Italia. Alcuni personaggi, giornalisti e atleti, si sono sfidati a bordo della Nissan GT-R a colpi di accelerazione. Lo scopo della manifestazione era quello di tentare di battere l’attuale record registrato sul Guinnes dei primati da questa auto, andando da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi. Con questa prestazione la GT-R è attualmente l’auto 4 posti di serie con l’accelerazione più rapida al mondo (lo stesso tempo della nuova Porsche 911 GT2 RS).

    Le condizioni atmosferiche e dell’asfalto non erano ideali e questo ha fatto sì che il record non venisse battuto, ma i tempi ottenuti dai diversi piloti sono stati comunque di tutto rispetto. Il più veloce è stato Fabio Suveri di “Automobilismo” che ha raggiunto la tripla cifra in 3,96 secondi. Dietro di lui si è classificata la tuffatrice Tania Cagnotto con 3,98 secondi, mentre il terzo posto è andato a Stefano Desideri di “Sky Sport” con 3,99 secondi.

    Nissan GT-R a Monza - il podio
    Oltre a Tania Cagnotto altri atleti delle Fiamme Gialle hanno preso parte a questa iniziativa, come i canoisti Antonio Rossi e Simone Raineri.

    Il gruppo sportivo della Guardia di Finanza è da tempo partner di Nissan nell’ambito delle attività di Nissan Sport Adventure.

    E’ stata anche l’occasione per verificare le qualità di altre auto della gamma sportiva Nissan, come Nissan 370Z Coupé e Roadster. Ma il momento più affascinante è stato il debutto assoluto della supercar Nissan GT-R SpecV, versione due posti della GT-R che offre prestazioni ancora più estreme grazie ai 60 kg di peso in meno e all’allestimento derivato dal mondo delle competizioni.

    377

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveCuriosità AutoNissanNissan Gt-R
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI