Nissan GT-R: prezzi di vendita spaventosamente diversi in Europa

Nissan GT-R: prezzi di vendita spaventosamente diversi in Europa

Nissan GT-R: prezzi incredibilmente diversi in Europa

da in Curiosità Auto, Nissan, Nissan Gt-R
Ultimo aggiornamento:

    La Nissan GTR

    Non solo i carburanti sono funestati dalle tasse, anche le auto non sono da meno, con l’aggiunta che a seconda del Paese ove l’auto viene venduta segue oscillazione del suo prezzo davvero impressionanti.

    Secondo un’inchiesta condotta dal mensile Cambio, le oscillazioni fra un Paese e un altro potrebbero essere anche dell’ordine del 100% e, quel che più stranizza è che tutto ciò avviene all’interno dell’Europa e per Paesi all’interno della Ue.

    In questo viaggio dell’incredibile, prendiamo una Nissan GT-R che, se in Svizzera costa poco più di 69.000 euro, in Inghilterra si avvicina ai 69.400 per giungere in Germania a 74.900 euro. E chi pensava che le tasse fossero alte solo in Italia si ricreda subito, perché nel nostro Paese la stessa auto costa circa 75.400 euro e in Francia poco di più, 75.500 e salendo per l’Europa sale anche il prezzo, visto che in Svezia siamo quasi a 77.100 euro.

    E pensare che siamo all’interno della zona euro, eppure in Slovacchia si sale ancora a 77.500 euro, in Spagna si sfiorano gli 80.000 e in Lettonia, chissà poi se in quel Paese comprerebbero una Nissan GT-R, siamo a 80.800 euro per svettare a 83.700 nella Repubblica Ceca e 84.300 in Ungheria, 90.300 in Polonia e 94.500 in Austria, mentre nella lontana Olanda siamo a 120.000 euro, lo stesso che in Portogallo e, per giungere al top del prezzo bisogna approdare in Finlandia, prezzo dell’auto, 145.000 euro.

    Insomma, una GT-R variegata nei prezzi a seconda dei Paesi, con l’unico pensiero che ci assale, non è che le giapponesi siano soggetti a dazi in alcune nazioni?

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoNissanNissan Gt-R
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI