Nissan Pixio: anteprima al Salone di Ginevra 2009

In un segmento che va affollandosi sempre di più, si fa largo una vettura come la Nissan Pixio con tutte le carte in regola per fare sul serio a cominciare dal prezzo davvero conveniente

da , il

    Nissan Pixio: anteprima al Salone di Ginevra 2009

    L?abbiamo vista più volte in diverse immagini ritenendola la piccola auto low cost giapponese pronta a lanciarsi in un mercato che in questo segmento sta divenendo sicuramente affollato, parliamo di Nissan Pixio realizzata insieme a Suzuki.

    La Nissan Pixio va a collocarsi in un ambito più basso rispetto alla Nissan Micra e, dunque, un?auto che dovrebbe dimostrarsi davvero all?altezza del compito che va a rivestire, quello di una city car con tutti i numeri per fare sul serio.

    Sarà il Salone dell?Auto di Ginevra a consacrare il debutto di questa vettura già vista al Salone di Parigi e fra qualche mese la scopriremo su strada.

    La Nissan Pixio è disponibile a cinque porte con dimensioni di sicuro interesse, 3 metri e 57 centimetri di lunghezza e dunque ideale per gli spostamenti urbani, così come all?altezza della situazione è sicuramente il piccolo motore a tre cilindri di appena un litro di cilindrata in grado di erogare 65 cavalli di potenza e la possibilità di percorrere oltre 22 chilometri con un litro di benzina e 109 grammi di CO2 ogni chilometro.

    In ambito ai prezzi rileviamo che la Nissan Pixio costa qualcosa come meno di 8.000 per la vettura d?ingresso, immaginiamo a quanto scenda tale costo con gli incentivi alla rottamazione. Ovvio che chi vuole di più, clima, impianto radio/CD, Esp, per citare i più importanti, dovrà orientarsi su versioni più costose, ma pur sempre molto convenienti.