NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nissan presenta il sensore di oggetti in movimento (MOD)

Nissan presenta il sensore di oggetti in movimento (MOD)

Nissan ha presentato un nuovo strumento per migliorare la sicurezza alla guida: il MOD (Moving Object Detection) avvisa con segnali acustici della presenza di oggetti in movimento vicino all'auto

da in Accessori auto, Nissan, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Nissan moving object detection

    La tecnologia avanza e l’industria automobilistica è sempre pronta a sfruttare gli ultimi ritrovati per implementarli sulle auto. Nuovi accessori e gadget vengono introdotti continuamente sia a scopo di intrattenimento che di sviluppo tecnico. Tra le innovazioni più importanti ci sono poi quelle relative alla sicurezza stradale, come il sistema di avviso di oggetti in movimento (Moving Object Detection, MOD) presentato dalla casa costruttrice giapponese Nissan. Questa funzione sarà aggiunto al dispositivo Around View Monitor.

    Secondo la Nissan questa apparecchiatura sarebbe di particolare importanza soprattutto in fase di parcheggio, dove è facile non notare persone o animali in movimento. Il sistema utilizza uno schermo e un segnalatore acustico per avvisare l’automobilista della presenza di oggetti in movimento nei pressi dell’auto, riducendo le possibilità di collisione.

    «Il sistema MOD – spiega la casa costruttrice – fornisce al guidatore informazioni supplementari quando avvia la propria vettura, o quando si sposta a basse velocità, contribuendo ad aumentare il senso di sicurezza alla guida. Lo strumento è importante anche in fase di parcheggio. Ovviamente la responsabilità finale è sempre del guidatore».

    Il MOD funziona sia davanti che dietro l’auto, inviando segnali acustici differenti a seconda della posizione dell’oggetto individuato, per rendere facile la risposta dell’automobilista. Secondo Nissan lo strumento è particolarmente efficace nel permettere di “vedere” anche dove lo sguardo non arriva, come negli angoli ciechi di destra e di sinistra.

    288

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoNissanSicurezza Stradale
    PIÙ POPOLARI