Nissan Serena: arriva in Giappone il nuovo modello

Il minivan Nissan Serena, introdotto nel 1991, è arrivato alla terza generazione

da , il

    Nissan Serena

    Nissan Motor ha annunciato ieri il lancio del nuovo minivan Nissan Serena che sarà in vendita presso le concessionarie giapponesi a partire dal 29 novembre. Il modello è stato introdotto nel 1991 e questa è la terza generazione. Le caratteristiche più apprezzate di questa vettura sono da sempre la spaziosità ed il comfort dell’interno, la maneggevolezza e la versatilità d’uso. Nel Paese sono state vendute più di 1 milione di Nissan Serena complessivamente. Il modello 2011 dell’auto sarà anche più ecologico ed efficiente grazie al nuovo sistema Nissan Idling Stop.

    Secondo la casa costruttrice la Nissan Serena nuova edizione è dotata di un motore estremamente efficiente con consumi di 6.5 litri per 100 km. Questo risultato è ottenuto anche grazie all’uso del dispositivo Nissan Idling Stop che utilizza un’unità ECO per riavviare il motore e serve da alternatore quando si rallenta. In questo modo il propulsore si riavvia più in fretta e in modo più naturale.

    Le soluzioni introdotte su quest’auto comprendono il cambio Xtronic CVT abbinato al motore ad iniezione diretta. In questo modo i consumi sono stati abbattuti del 25% rispetto a quanto richiesto dagli standard SU-LEV del 2010, mentre le emissioni di CO2 sono state ridotte del 75% rispetto al 2005. Questo permette alla nuova Serena di essere catalogata come auto ecologica.

    Grande volume di carico, abitacolo confortevole, vetratura ampia che aumenta la sensazione di spaziosità sono tra le caratteristiche più interessanti dell’auto. La configurazione variabile dei sedili è gestita dal sistema Smart Multi Center Seat. I prezzi vanno da 19.140 a 24.400 Euro (2.163.000-2.761.500 yen).