Nissan Skyline GTR, l’erede della R34 al Nurburgring

Nuove informazioni e immagini della Nissan Skyline, eredere della mitica GT-R34

da , il

    Nissan Skyline GTR, l’erede della R34 al Nurburgring

    Presto sarà lanciata l’erede della Nissan Skyline GTR 34, una delle più affermate supercar giapponesi, “protagonista” del film 2 Fast 2 Furious ma mai importata ufficialmente in Italia. Dal 1999, anno in cui ne era cessata la produzione, nel listino Nissan era rimasta solo la 350Z a portare avanti la tradizione delle vetture emozionanti e votate al piacere di guida.

    La sportiva che si può ammirare in queste immagini – fornite da Japanesecarfans.com – nella splendida cornice del tracciato nord del Nuerburgring è molto simile alla Nissan GT-R Concept, presentata nel 2001 al trentacinquesimo Motor Show di Tokyo.

    Il modello catturato dalle foto è una Infiniti G35 coupè, non commercializzata in Italia, leggermente modificata. Guardando le riprese anteriori, si possono notare un differente paraurti e due piccole prese d’aria sul cofano, mentre in quelle posteriori risaltano i quattro tubi di scarico.

    Le differenze tra la coupè del marchio di lusso Nissan e la futura Skyline, però non si possono vedere nelle immagini: sotto al cofano, infatti si trova, un possente V6 da 3,2 litri di cilindrata a cui i tecnici giapponesi hanno montato due turbine riuscendo ad ottenere la scalpitante quota di 480 cavalli. Al Nuerburgring, però, la vettura stava lavorando su un altro importante componente: grazie alla consulenza dei tecnici Lotus, infatti, Nissan sta ultimando lo sviluppo delle sospensioni.

    Sembrerebbe, quindi, che la casa nipponica voglia mantenere l’impegno dato alla presentazione della concept Nissan Proto, nel 2003 al Motor Show di Tokyo, quando ne promise la commercializzazione per il 2007.