Nissan sperimenta l’auto anti-ubriaco

da , il

    Nissan sperimenta l'auto per evitare la guida in stato di ebbrezza

    La Sicurezza Stradale trova il suo cardine nella guida responsabile dell?auto e chi guida in preda ai fumi dell?alcol non potrà mai condurre un?auto in maniera responsabile e sicura e non servono certo autovelox o tutor per controllare un automobilista ubriaco che, proprio per questa condizione, è insensibile ad ogni regola scritta e non scritta del Codice della Strada.

    Laddove non arriva la Legge, giunge la tecnologia ed è di questi giorni la notizia che la Nissan avrebbe progettato una vettura a prova di?. ?alticcio?, ovvero un?auto che non si mette neanche in moto se alla guida si appresta a condurla una persona sotto i fumi dell?alcol.

    Il funzionamento è articolato, un elaborato sistema di sensori, cam e scanner analizza lo stato del guidatore, il suo alito e il grado di apertura della pupilla, tutte funzioni che in un ubriaco sono alterate, se così è, la particolare Nissan non parte neanche a spingerla con forza.

    Siamo ancora a livello sperimentale, spiegano alla Nissan e il sistema deve ancora essere perfezionato, “Ma rappresenterebbe un buon deterrente per ridurre gli incidenti stradali.Stiamo cercando – spiega il general manager della Nissan, Kazuhiro Doi – di trovare il modo di far innescare il sistema di blocco dell’accensione quando veramente i livelli di alcol non permetterebbero una guida in sicurezza. Ora – aggiunge – il meccanismo si innesca anche dopo una birra”.