Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Nuova Bmw Serie 7 M760Li xDrive: prezzi, dimensioni e motori [FOTO]

Nuova Bmw Serie 7 M760Li xDrive: prezzi, dimensioni e motori [FOTO]
da in Auto 2016, Auto di lusso, Auto nuove, Berline, Bmw, Bmw Serie 7, Salone auto, Salone di Ginevra 2016
Ultimo aggiornamento: Martedì 21/06/2016 13:13

    La Nuova Bmw Serie 7 si presenta in versione M760Li xDrive, con motore V12 biturbo, cioè stessa cavalleria di BMW Alpina B7. A differenziarle, vi è però tutta una serie di particolari estetici, ma soprattutto il motore. Da preferire il V12 6.6 litri, oppure, il V8 4.4 litri elaborato da Alpina? La potenza in gioco è pressoché identica, 600 cavalli e 800 Nm dal V12, 608 cavalli e 800 Nm dal V8, che dichiara peraltro consumi anche un filo inferiori. Ok, nessuno la sceglierà per quel litro e mezzo che beve in meno. E’ il completamento della gamma Serie 7, l’allestimento sportivo M collegato a un nuovo motore V12 Twin Power Turbo.

    Arriva in abbinamento alla carrozzeria con passo lungo, 5 metri e 24 centimetri di lunghezza complessiva con un interasse di 3 metri e 21. La stazza è ragguardevole, ben 2.225 kg. Nonostante ciò, le prestazioni garantiscono un’accelerazione in 3″9 da zero a cento orari e la velocità massima si attesta sui 250 km/h, autolimitata. Com’è consuetudine sulle versioni M di Bmw, si può ricorrere al M Driver’s Package per innalzare il limitatore a 305 km/h. Motore a parte, anche il cambio Steptronic 8 marce è stato adeguato nelle logiche di funzionamento, per garantire passaggi di marcia più rapidi e decisi, con la coppia trasferita alle quattro ruote dalla trazione xDrive. Quattro ruote tutte sterzanti, davanti c’è un sistema di sterzo a demoltiplicazione variabile, dietro l’asse gira in fase o controfase, fino a 3° di angolatura, per rendere più agile l’auto alle basse andature e ancor più stabile alle velocità superiori.

    | LEGGI ANCHE: BMW ALPINA B7 | BMW SERIE 7, IPERTECNOLOGICA |

    Restando nell’ambito dell’assetto, non manca la stabilizzazione attiva del rollio e il controllo Executive Pro, insieme al Driving Experience Control in modalità Adaptive, in grado di regolare la taratura delle sospensioni preventivamente, basandosi sullo stile di guida, sui dati della telecamera stereoscopica e le informazioni del navigatore. Quest’ultimo viene impiegato anche per regolare le cambiate in modalità automatica, mettendo sempre a disposizione la marcia migliore per il tratto di strada che si percorrerà. La telecamera, inoltre, permette la funzione Active Cruise Control con Stop&Go, con rilevazione dei limiti di velocità e adeguamento relativo dell’andatura, con automazione nelle fasi di fermata e ripartenza.

    L’ammiraglia vestita da Bmw M si presenta con cerchi in lega da 20 pollici in tinta cerium grey metallizzata, paraurti sportivi, minigonne più accentuate e una linea di scarico dalla doppia tonalità, insieme alle pinze blu dell’impianto frenante. Ma non sarà l’unica alternativa possibile, vista la disponibilità dell’allestimento Exclusive senza sovrapprezzo, con le medesime caratteristiche tecniche: abito più classico, cromature che prendono il posto dei profili e badge M, pinze dei freni nere e cerchi cromati. A bordo, invece, ambiente comunque caratterizzato dal lusso estremo, sintetizzato dal cielo del tetto in Alcantara, i sedili in pelle Nappa, rivestimento adottato anche sui pannelli porta e il tunnel centrale, per proseguire con i tappetini posteriori a pelo alto. Quale che sia il motore o la versione, Bmw Serie 7 non può tradire la propria essenza.

    BMW M760Li xDrive

    La nuova BMW 760Li xDrive è attesa sul mercato entro la fine dell’anno, con i prezzi che saranno svelati in prossimità del lancio. Siamo certi che ci vorrà un assegno decisamente sostanzioso per portarsi a casa questo gioiello di tecnologia e di stile. Le sei cifre verranno superate abbondantemente.

    683