Motor Show Bologna 2016

Nuova Citroen C4: fra due anni sul mercato

Nuova Citroen C4: fra due anni sul mercato

C'è molta

da in Anteprima auto, Auto 2010, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Nuova Citroen C4

    Nuova Citroen C4

    La vedremo fra due anni, ciò non toglie che della futura Citroen C4 si possa cominciare ad ipotizzare qualcosa, ad esempio, il segmento automobilistico che andrà ad occupare, quello delle auto medie insidiato da competitors importanti quali ad esempio la nuova Fiat Bravo, ma anche la Volkswagen Golf che all’epoca in cui si presenterà la nuova vettura Citroen avrà ben rodato la sua nuova versione.

    Le poche foto disponibili fin’adesso sicuramente fanno torto a questo modello che riprende nel complesso il design di massima di tutte le Citroen ma si presenta con delle linee morbide e sfrontate al contempo che sottolineano una certa aggressività mista ad un temperamento quanto mai sportivo, si guardi il frontale, caratterizzato da una grande calandra e da grandi gruppi ottici di nuovo disegno e profilo.

    Nuova Citroen C4

    Abbastanza dinamiche le fiancate che imprimono forte un senso di modernità in un percorso già compiuto da Citroen con i suoi più recenti modelli, così come ampie saranno anche le superfici vetrate che partecipano alla luminosità dell’auto al meglio.

    Anche gli interni saranno molto curati con una strumentazione improntata alla massima modernità senza mai distaccarsi troppo da quello stile che riprende, sia pure in maniera appena accennata, una certa classicità cui la Casa francese ci ha abituato . In fatto di dimensioni invece, stiamo parlando di una media di una certa consistenza se solo si pensi che parliamo di poco meno di 4 metri e mezzo di lunghezza cui corrisponde una larghezza che appare sicuramente ben equilibrata per una vettura con una stazza che la rende sicura in ogni condizione atteso che la Casa francese non farà mancare anche alla C4 tutte quelle doti di sicurezza attiva e passiva sperimentate nelle sue migliori vetture.

    Per finire, parliamo dei motori, inutile ricordare che tutti i propulsori presenti su C4 saranno Euro 5, troveremo dunque motori benzina di 1.400 cc.

    di cilindrata aspirati e 1.600 turbo, questi saranno condivisi con la Peugeot 308 turbo. Per i diesel invece sicuramente non mancherà un 1.600 cc. di cilindrata ed un 2,0 litri e, forse, ma questo è tutto da vedere, anche una versione ibrida.

    Inutile fare riferimento ai prezzi essendo del tutto prematuro, sappiamo però che la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire al prossimo Salone dell’Auto di Parigi e, come detto, nel 2010 vedremo l’importante vettura su strada.

    478

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2010Mondo auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI