Nuova Fiat Bravo: foto spia

Una foto spia ritrae la nuova Fiat Bravo durante un test drive di collaudo

da , il

    nuova-Fiat-Bravo-foto-spia

    Anche la Fiat Bravo è in vena di restyling. Ecco una foto spia che la ritrae durante un test drive nelle nostre strade. Il modello attuale risale al 2007 e sebbene continui a essere apprezzato soprattutto dai giovani, una piccola rinfrescata prima dell’uscita di scena non può fare che bene. Quel che ne uscirà sarà sempre una Bravo, ma dopo un piccolo lifting. Sarà rispettata la lieve indole sportiva della hatchback e ne verrà accentuata la modernità. Peccato per la foto; l’unica immagine di cui disponiamo ritrae la sua coda e non lascia grande spazio alle elucubrazioni sul suo aspetto futuro.

    Sappiamo, infatti, che il rinnovo interesserà soprattutto il frontale e la calandra, e le nuove linee s’ispireranno a quanto già visto sulla Punto Evo. Quest’ultima, uscita nel 2009, segnerà una svolta allo stile del lingotto, influenzando tutte le nuove proposte Fiat.

    Le novità della due volumi non saranno solo stilistiche. Sotto il cofano potremo trovare il 1,4 Multiair da 105 cavalli e da 135 cavalli già visto su altri modelli Fiat. Vi sarà anche la proposta ecologica: il 1.4 T-Jet da 120 cavalli, che sarà affiancato all’alimentazione GPL per l’inedita Fiat Bravo ibrida. Ancora non vi sono conferme ufficiali, ma probabilmente alla nuova Bravo sarà affiancata una versione familiare. La nuova Fiat Bravo Station Wagon potrebbe chiamarsi Weekend, denominazione usata per le wagon.

    La nuova Fiat Bravo sarà presentata ufficialmente il prossimo autunno; Fiat ha scelto il Salone di Parigi 2010 (Ottobre) come trampolino di lancio per la sua hatchback. Tra le ipotesi sul nuovo modello, anche quella che vorrebbe il “nomignolo” Evo affianco al nome di sempre Bravo.