Nuova Fiat Panda Natural Power a metano

La nuova Fiat Panda Natural Power ha una nuova motorizzazione da 1

da , il

    Nuova Fiat Panda Natural Power a metano

    L’ultimo aggiornamento della gamma Panda vede l’introduzione della nuova motorizzazione 1.4 da 77 CV per la Panda Natural un incremento di potenza che rende questa vettura molto più adatta rispetto al passato ai tratti extraurbani e autostradali percorsi. Così equipaggiata si adatta anche alle esigenze di target differenti rispetto a quello che poteva essere i precedenti, cercando di conquistare fette di mercato più ampie. Il limite infatti è sempre stato quello della potenza limitata, nonostante fosse una citycar abbastanza affidabile.

    Più interessante come vettura anche rispetto alle altre perchè la disposizione dei serbatoi del gas sotto il pianale non tolgono spazio al bagagliaio. Questo è vantaggio preso dalla disposizione della Panda 4×4, che permette di avere spazio nel tunnel per lla mancanza dell’albero di trasmissione verso le ruote posteriori. Il propulsore più potente amplia di fatto la possibilità di scelta nel mercato delle auto a metano e anticipa la tendenza, nemmeno tanto segreta, che vedrà sempre più modelli equipaggiati con motori a gas naturale performati, oltre che economici.

    I primi segnali in questo senso li ha dati la stessa Fiat, con il Doblò 1.4 T-Jet 120 CV Natural Power, e la Volkswagen, con i modelli 1.4 TSI EcoFuel di Passat, Passat Variant e Touran. Il concretizzarsi di una versione a metano del 900 bicilindrico TwinAir è solo una questione di tempo, perchè il basamento è già dotato di un condotto che manderà il gas naturale in combustione. Il lancio della prossima generazione della Panda è ormai alle porte, per quel che riguarda i prezzi della nuova Panda Natural Power si parte dai 13.750 euro della versione Active.