Nuova Ford Fiesta 2017, foto spia: sarà anche 3 porte [FOTO]

Nuova Ford Fiesta 2017, foto spia: sarà anche 3 porte [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto nuove, Ford, Ford Fiesta, Foto Spia, Utilitarie
Ultimo aggiornamento: Venerdì 09/09/2016 11:59

    Sono passati ben 8 anni da quando l’attuale utilitaria Ford venne presentata. Un lasso di tempo decisamente lungo, che richiede il lancio della nuova Ford Fiesta 2017. Oltretutto al momento del lancio ufficiale non dovrebbe mancare nemmeno più tanto. I muletti della nuova generazione della Fiesta girano già da molto tempo su strada, prima sfruttando la base dell’attuale modello, da poco con la carrozzeria definitiva. Dalle foto spia possiamo subito cogliere un frontale più pronunciato ed allungato rispetto all’attuale, molto simile a quello della Focus. L’andamento della fiancata cambia e si fa più dinamico grazie a una nervatura, mentre la linea di cintura non è più rastremata verso l’alto.

    Come sarà?

    Dietro il lunotto è molto inclinato e insieme al lungo spoiler incrementa la percezione di sportività anche sulle versioni normali. Una novità riguarda anche i fanali, che saranno a sviluppo orizzontale e non più verticale. Sono stati catturati su strada alcuni muletti con carrozzeria sia a cinque, che tre porte. Segno che la Ford crede ancora sulla variante di carrozzeria con due sportelli in meno, in un mercato che sembra preferire le cinque porte e, purtroppo, taglia le versioni dallo stile più accattivante e sportivo.

    LEGGI ANCHE: Nuova Ford Fiesta 2017 ST: foto spia per la versione sportiva [FOTO]

    Nel corso dei mesi sono anche stati fotografati alcuni muletti un po’ “particolari”, che avevano tutta l’aria di essere la versione sportiva, ossia la Ford Fiesta 2017 ST. E’ lecito pensare che anche sulla futura generazione della piccola Ford ci sarà nuovamente una variante dotata del quattro cilindri 1.6 turbo da oltre 182 CV (probabilmente sfiorerà i 200 CV). Più in là, magari, potrebbe debuttare per la prima volta anche una versione RS, ad oggi riservata solo alla Focus e ancora tabù sulla piccola Fiesta. Per quanto riguarda il resto della gamma non mancherà, ovviamente, il piccolo tre cilindri 1.0 EcoBoost in varie declinazioni di potenza, sia aspirato che turbo, ed i turbodiesel 1.5 TDCi.

    Tra le informazioni trapelate, dobbiamo attenderci un profondo rinnovamento degli interni, che si presentano oggi con una plancia ricca di pulsanti (troppi; ndr) e in controtendenza con le soluzioni minimal e razionali più in voga sulle utilitarie, mentre il sistema Sync sarà come sempre il cuore della multimedialità.

    403

    ARTICOLI CORRELATI