Nuova Ford Kuga: prezzi, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]

Nuova Ford Kuga: prezzi, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]
da in Auto nuove, Ford, Ford Kuga, Fuoristrada e SUV Ultimo aggiornamento:

    Ford Kuga 2013: prova su strada del SUV tecnologico

    La Nuova Ford Kuga venne anticipata in un primo momento dalla Ford Escape presentata al Salone di Los Angeles del 2011 e si è poi fatta ammirare dal pubblico internazionale al passato Salone dell’automobile di Ginevra 2012. In pratica la Casa dell’Ovale blu ha voluto creare un’unica gamma globale di modelli, senza differenza sostanziali per i vari mercati, in modo da ridurre gli inutili sprechi di denaro, ma anche per offrire un prodotto più valido al cliente finale. Il SUV di medie dimensioni è cambiato in modo abbastanza evidente dal punto di vista del design rispetto a prima, apparendo più maturo ed aggressivo. È evidente come il family feeling sia lo stesso dei più recenti modelli della casa, ma non per questo mancano degli elementi di novità per non creare una gamma troppo uniformata.

    Il design

    nuova ford kuga 2013 vista dallalto

    Il frontale ha un’aria molto aggressiva che non guasta di certo su di una sport utility. Le nervature del cofano e dello scudo paraurti sono molto pronunciate e danno non solo carattere, ma anche dinamicità all’auto. Il paraurti frontale, poi, si caratterizza per una grossa bocca a forma trapezoidale divisa in tre parti da due sottili listelli in tinta con la carrozzeria, delineando una soluzione del tutto analoga a quella già vista sulla nuova Focus. Due profonde nervature percorrono la fiancata, una più in alto e l’altra più in basso, mentre nella parte più bassa troviamo una protezione in plastica grezza, che ci salverà il conto in banca in caso di piccoli urti in città. Il posteriore, infine, resta l’elemento che probabilmente è stato cambiato di meno rispetto all’attuale generazione: i gruppi ottici sono a sviluppo orizzontale e ricordano un po’ quelli della Focus Station Wagon, mentre il paraurti vanta vistose protezioni. “I clienti europei hanno dimostrato un grande interesse per l’attuale Kuga,” ha dichiarato Barb Samardzich, Vice Presidente Sviluppo Prodotti, di Ford Europa. “La nuova Kuga fa un passo in avanti su tutti gli aspetti che l’hanno resta un successo, dalla qualità alla tecnologia, con innovazioni che nessuno dei veicoli concorrenti è in grado di offrire.” Ford ha venduto, dal 2008, 300.000 Kuga di prima generazione. “L’esperienza e la leadership globale di Ford in questo segmento ci permetteranno di incontrare con prodotti innovativi, la crescente domanda di SUV in Europa,” ha aggiunto Samardzich.

    Gli interni

    Nuova Ford Kuga 2013 plancia

    Anche negli interni della Nuova Ford Kuga possiamo notare un evidente passo in avanti. Viene completamente abbandonato quello stile semplice e razionale (che era tra l’altro lo stesso dell’abitacolo della precedente C-Max) in favore di forme più elaborate e complesse, ispirate a quelle viste negli interni della nuova Focus. Di pari passo migliorano anche le finiture e la qualità dei materiali. Non mancheranno tra gli accessori tutti i più nuovi recenti gadget tecnologici firmati Ford: in primo luogo troveremo il sistema SYNC, il sistema di apertura automatica del portellone posteriore, ma anche il Blind Spot Information System e l’Active Park Assist. Debutta inoltre in Europa la trazione integrale intelligente Ford con Curve Control, e Torque Vectoring Control, che garantisce la migliore guidabilità della sua categoria. “Il Curve Control è una rete di protezione che aiuta i guidatori nelle situazioni di pericolo causate da una velocità troppo elevate per le condizioni della strada,” ha spiegato Michael Nentwig, ingegnere vice-capoprogramma per il segmento C, di Ford Europa. “L’esempio più frequente è rappresentato dalle curve degli svincoli autostradali. Se il guidatore non ha ridotto a sufficienza la velocità, il sistema interviene riducendo la velocità in tutta sicurezza fino a circa 16 km/h.”

    Il Torque Vectoring Control invece è una nuova tecnologia Ford che ha fatto il debutto di successo in un primo tempo nella sportiva Ford Focus RS e con tale il conducente è assistito nelle curve. Il sistema infatti ha il compito di applicare una leggera coppia frenante alle ruote interne e si calibra in base alla velocità.

    Sicurezza attiva e passiva

    nuova ford kuga 2013 autoradio

    Dai recenti crash test Euro NCAP la nuova Kuga ha ottenuto il massimo dei voti aggiudicandosi quindi le cinque stelle con un punteggio complessivo pari all’88% nella protezione generale, il più elevato mai raggiunto da un SUV compatto. Molto gradito sempre in fattore sicurezza è il dispositivo Ford SYNC con Emergency Assistance, che, tramite un telefono connesso via Bluetooth, chiama automaticamente il 112 in caso di incidente, segnalando anche la posizione del veicolo ricavata tramite il GPS, e comunicando l’accaduto parlando la lingua locale, automaticamente selezionata: questo è inoltre un sistema che equipaggia le nuove Fiesta e B-Max. Disponibili anche l’Active City Stop ossia un sistema di rilevamento dei veicoli nella zona d’ombra, i sistemi di monitoraggio e mantenimento della corsia di marcia, gli abbaglianti automatici, il riconoscimento dei segnali stradali e il sistema di monitoraggio dell’attenzione del guidatore.

    Oltre però a tutti i dispositivi altamente tecnologici, per la realizzazione di Kuga gli ingegneri Ford hanno utilizzato acciai ad alta resistenza per la scocca, oltre anche ad uno speciale anello di rinforzo per i modelli dotati di tetto panoramico, che rinforza la struttura e incrementa la rigidità. Sono disponibili inoltre il sistema di controllo del rollio, e il sistema antisbandamento del traino.

    Ford Kuga frontale

    La scheda tecnica

    La nuova Ford Kuga è leggermente più abbondante in quanto a dimensioni: la lunghezza è cresciuta di 8 centimetri rispetto alla precedente generazione, arrvando a quota 4,52 metri. La larghezza e l’altezza sono rispettivamente di 1,84 metri e 1,70 metri. Di conseguenza l’abitacolo risulta più spazioso ed un dato che ci permette di comprendere questo fatto riguarda la capienza del bagagliaio, 456 litri totali. 1653 litri abbattendo gli schienali. Dal punto di vista dei motori, la Ford Kuga propone un’ampia scelta con i 1.5 Ecoboost, per quanto riguarda i benzina, con potenza di 120 e 150 cavalli. Il versante diesel, invece, ruota principalmente attorno al 2.0 litri TDCi, proposto con potenze di 120 cavalli a sola trazione anteriore, altrimenti lo step da 150 cavalli unicamente con trazione integrale permanente, oppure ancora nello step da 179 cavalli anch’esso disponibile solo con trazione 4×4.

    La trasmissione è affidata ad un cambio manuale a sei marce, altrimenti è disponibile un robotizzato a doppia frizione sempre con sei rapporti, il Powershift.

    La trazione integrale è intelligente ed innovativa poiché volta a tener sotto controllo continuamente le condizioni del manto stradale regolando quindi la ripartizione della potenza per ogni ruota, garantendo così la migliore combinazione di maneggevolezza e trazione.

    Listino prezzi

    Benzina:

    Ford Kuga 1.5 Ecoboost 120 cavalli 2WD Plus 24.000 Euro Ford Kuga 1.5 Ecoboost 150 cavalli 2WD Plus 26.000 Euro Ford Kuga 1.5 Ecoboost 150 cavalli 2WD Titanium 27.750 Euro

    Diesel:

    Ford Kuga 2.0 TDCi 120 cavalli 2WD Plus 27.000 Euro Ford Kuga 2.0 TDCi 120 cavalli 2WD Business 28.000 Euro Ford Kuga 2.0 TDCi 120 cavalli 2WD Titanium 28.750 Euro Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli AWD Business 30.750 Euro Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli AWD Business Powershift 32.500 Euro Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli AWD Titanium 31.500 Euro Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli AWD Titanium Powershift 33.250 Euro Ford Kuga 2.0 TDCi 179 cavalli AWD Titanium X Powershift 36.000 Euro

    1416

    ARTICOLI CORRELATI