Motor Show Bologna 2016

Nuova Ford Mondeo 2017, prime foto spia del muletto [FOTO]

Nuova Ford Mondeo 2017, prime foto spia del muletto [FOTO]

    Quasi non abbiamo fatto in tempo a vedere la versione 2015 della Ford Mondeo che è già tempo di aggiornamenti, almeno per quanto riguarda la sorella col nome americano, cioè Ford Fusion. Le foto spia dei muletti che circolano per le strade di Dearborn (sobborgo di Detroit sede della casa madre Ford) in questo periodo non promettono grandi cambiamenti. Infatti la generazione attuale, uscita nel 2013 negli Usa e in Europa nel 2014 come Mondeo, ha già incorporato un totale stravolgimento del modello di questa berlina di segmento D dalla prima generazione del 2005. Del resto non è saggio toccare troppo una macchina ben riuscita. Per cui le modifiche estetiche saranno veramente minime, probabilmente concentrate all’anteriore. Ciò che dobbiamo attenderci, cosa usuale per un restyling ordinario, è un aggiornamento delle dotazioni tecnologiche, in particolare il sistema multimediale Ford Sync 3 e le tecnologie di sicurezza, molte delle quali verranno prese pari pari dalla Edge, con cui condivide la piattaforma. Non dovrebbero esserci significativi cambiamenti nemmeno per i motori. Continuano tuttavia a circolare voci a proposito di un V6 EcoBoost per la prossima versione sportiva ST. Ma è invece più probabile che si scelga un tradizionale 4 cilindri, possibilmente di cilindrata 2.3 e forse abbinato alla trazione integrale. C’è molto interesse per l’introduzione del nuovo cambio automatico a 9 rapporti, sebbene non si sappia ancora su quali versioni e mercati verrà reso disponibile. Con ogni probabilità la Ford Fusion modello 2017 verrà svelata a gennaio, al salone di Detroit 2016. Di conseguenza l’auto dovrebbe arrivare nei concessionari americani nella seconda metà dell’anno. Per cui in Europa dovremmo vedere la nuova Mondeo presentata a Ginevra 2017 e in vendita nei mesi successivi di quell’anno.

    ford mondeo 2017 foto spia design posteriore

    Nel mercato europeo le vendite della Ford Mondeo sono state ad ottobre 2015 di 6.500 esemplari. Nei primi dieci mesi del 2015 questo modello ha venduto 66.600 unità nel nostro continente. Ovviamente le variazioni rispetto al 2014 sono altissime, poiché in quell’anno la nuova generazione non era ancora uscita. Per quanto riguarda invece le vendite negli Stati Uniti, mercato estremamente concorrenziale in cui la Fusion è in vendita da metà 2013, a novembre 2015 sono stati immatricolati 19.451 esemplari, in leggero calo (-4%) rispetto allo stesso mese del 2014. Un po’ meglio nel periodo gennaio-novembre 2015, in cui sono state registrate 274.594 unità, -3,2% rispetto allo stesso periodo del 2014. La Ford più venduta in Europa nel 2015 è stata ovviamente la Fiesta con 267.200 immatricolazioni (quasi identiche al 2014), seguita dalla Focus con 196.400. Altrettanto ovvio è il primato negli Stati Uniti dei pick-up F-Series, i quali comprendono l’icona F-150: 695.143 esemplari, in leggera crescita rispetto al 2014.

    514

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI