Nuova Honda Jazz 2015, anteprima al Salone di Parigi [FOTO]

Nuova Honda Jazz 2015, anteprima al Salone di Parigi [FOTO]

La nuova generazione di Honda Jazz arriverà sul mercato in estate

da in Auto 2015, Auto Ibride, Auto nuove, Honda, Honda Jazz, Salone auto, Salone di Parigi 2016, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Quella che in patria è venduta già con il nome di Fit, al Salone di Parigi 2014 arriva per il pubblico europeo: nuova Honda Jazz 2015 si svela con le specifiche estetiche e tecniche del modello che vedremo sul mercato dall’estate del prossimo anno. Si inserisce nel segmento B con una carrozzeria da piccolo monovolume, che presterà il pianale per un’altra interessante novità, il crossover HR-V.
    Le similitudini stilistiche tra i due prodotti sono notevoli, e non poteva essere diversamente.

    Tutte le auto al Salone di Parigi 2014

    Gruppi ottici e calandra fanno un tutt’uno, che occupa l’intera larghezza dell’anteriore e separa anche cromaticamente cofano motore e paraurti. Quest’ultimo adotta maglie a nido d’ape nella parte centrale, oltre a due profili obliqui nella parte più esterna: sarà riservato con ogni probabilità alla motorizzazione più potente, attesa essere l’1.5 benzina. La conferma, arriva dal posteriore, con uno spoiler piuttosto importante e, forse, eccessivo.
    Lungo la fiancata sono tre i motivi d’interesse: la linea di cintura a cuneo, lo scalino ricreato all’altezza delle maniglie e il passaruota posteriore vagamente ripreso dalle linee di Honda Civic wagon, con la parte raccordata al paraurti molto lineare e squadrata.

    Honda Jazz 2015, posteriore

    Rispetto alla Honda Jazz oggi sul mercato, la nuova generazione sfoggia dimensioni maggiorate: sarà più lunga di 15 millimetri, arrivando a 3 metri e 91 centimetri; gli sbalzi sono stati ridotti, perché a fronte di un ingombro esterno aumentato, c’è un passo che cresce ancor di più: 30 millimetri, fissando il riferimento a 2 metri e 53.
    A bordo si avrà il sistema Honda Magic Seats, che permetterà di ripiegare i sedili della seconda fila per ottenere un vano di carico uniforme e piatto.
    Quanto ai motori, non avremo alcun propulsore diesel, ma solo benzina e un ibrido. Tutto nuovo si annuncia essere l’1.3 i-Vtec, abbinato a un cambio sei marce manuale o automatico CVT; l’1.5 da 100 cavalli costituirà la base per la versione ibrida.

    Al pari del modello che sostituirà, per Honda Jazz si mantiene il serbatoio del carburante in posizione centrale, liberando spazio nel vano bagagli, oltre ad avere benefici sull’accentramento delle masse.

    Fabiano Polimeni

    416

    Salone di Parigi 2014: tutte le novità esposte
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2015Auto IbrideAuto nuoveHondaHonda JazzSalone autoSalone di Parigi 2016Utilitarie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI