Nuova Kia Carnival… rivitaminizzata

da , il

    kia carnival

    E’ grande e spaziosa e il nuovo modello si è anche allungato di ben 12 centimetri e allargato di 9, per consentire maggior posto e comodità ai sette passeggeri che può accogliere, andando però un po’ a detrimento del bagagliaio che adesso risulta essere un po’ più piccolo, parliamo della nuova Kia Carnival.

    Per quanto riguarda il propulsore, la scelta, gioco forza, ricade solo sul turbodiesel di 2,9 litri e 136 cavalli di potenza che accelera in 15 secondi circa e raggiunge quasi i 200 orari di velocità massima, ma non consuma certo poco, visto che a stento fa 12 chilometri con un litro di gasolio, pur dovendo considerare il grande peso della vettura, ben 2.200 chilogrammi, circa. Il cambio è a 5 marce automatico ed è fra i migliori montato in auto similari.

    Esiste anche una versione a benzina di 2,7 litri con 189 cavalli, riconoscibile dal tetto apribile elettricamente. Tre gli allestimenti, si parte dal Family, che costa 27.500 euro, si continua con l’Harmony che costa intorno ai 30.000 euro e si finisce con la Class, che si dota anche di selleria in pelle e ha un prezzo intorno ai 32.000 circa, mentre il benzina costa 35.500 euro.

    Abbastanza completa la dotazione di serie che viene offerta, sensori parcheggio e tergicristallo, sedile di guida regolabile, potente impianto radio/CD/MP3, airbag anteriori, frontali, sommitali, laterali, alzacristalli elettrici, cerchi in lega leggera da 17 pollici, climatizzatore trizona automatico, fendinebbia, controllo elettronico della stabilità e selleria in pelle a seconda delle versioni, fa di Kia Carnival una monovolume fra le più interessanti del momento.