Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Nuova Lancia Prisma: le prime ipotesi

Nuova Lancia Prisma: le prime ipotesi

Nuova Lancia Prisma: le prime ipotesi

da in Berline, Lancia, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    La probabile nuova Lancia Prisma

    Negli anni novanta la Lancia Prisma, pur essendo stata immessa sul mercato con tutti i buoni propositi da parte del celebre marchio, visse sempre nell’ombra, probabilmente perché ereditava dalla Delta, che stava chiudendo il suo ciclo vitale non certo nella magnificazione di un successo che aveva ormai perso da anni con l’ultima versione cui si diede vita, il design complessivo trasferito in una berlina, fatto di cui risentì da subito.

    Ma adesso le cose potrebbero essere molto diverse se si tentasse di lanciare una nuova berlina di lusso quale potrebbe essere l’attuale nuova Lancia Prisma grazie al consenso quasi unanime che ha riscosso al Salone di Ginevra la Delta e così, chi si è cimentato ad immaginare e riprodurre forme e dimensioni della nuova berlina, potrebbe anche avere ragione a credere che questa vettura potrebbe avere un futuro sereno.

    La probabile nuova Lancia Prisma

    E immaginata con queste forme definitive della prossima vettura, ci si avvede del design deciso e massiccio e delle dimensioni tutt’altro che limitate riprendendo dall’originaria Delta, dalla quale deriva, gli elementi più importanti che potrebbero concorrere al successo di quest’auto. La nuova Prisma dovrebbe avere un’ elegante calandra che partecipa a dare slancio e sportività alla vettura compresi quegli elementi che la collocano al meglio al ruolo di berlina, ovvero il terzo volume si raccorda molto bene con il resto dell’auto. Sicuramente anche in questa vettura ritroveremo gli stessi elementi della Delta, compresi i nuovi gruppi ottici di nuovo profilo e disegno e i grandi cerchi in lega leggera da 18 pollici di diametro.

    La probabile nuova Lancia Prisma

    Per quanto concerne i motori facile pensare ai nuovi propulsori che Fiat intende porre sul mercato, un ottimo 1.800 Multiair in grado di erogare 230 cavalli di potenza caratterizzato da bassi consumi e altrettanto basse emissioni inquinanti accoppiato quasi sicuramente con il nuovo cambio a doppia frizione. Si produrrà mai una Lancia del genere, speriamo, perché Lancia ha sicuramente bisogno di nuovi modelli.

    La probabile nuova Lancia Prisma

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BerlineLanciaSalone di Ginevra 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI