Nuova Mazda 3, quale versione scegliere?

da , il

    Mazda 3

    Rappresenta la risposta asiatica alla tedesca, Volkswagen Golf, la Mazda 3 che l’estate scorsa è stata rivista subendo un delicato restyling, diventando una comoda 5 posti, a 5 porte e garantita per un quinquennio, come ultimamente prevedono i costruttori del Sol Levante e non solo.

    La vettura è adeguatamente accessoriata e offre un notevole confort interno, eccezion fatta per il bagagliaio, un po’ striminzito, che limita di parecchio la capacità di carico di quest’auto giapponese. Diverse le motorizzazioni e le versioni, si parte da un riuscito 1.400 cc. da 84 cavalli, con prestazioni non del tutto soddisfacenti, accelerazioni dell’ordine di 15 secondi, velocità massima di 170 orari ma buoni consumi, 15 chilometri con 1 litro di benzina.

    Meglio, tuttavia, il 1.600 da 105 cavalli che accelera in soli 11 secondi e mezzo, raggiunge i 180 orari e con 1 litro percorre 14 km e ½, circa. In questa versione esiste anche una con cambio automatico ma questo penalizza i consumi che non vanno oltre i 12 chilometri con 1 litro di benzina; per chi cerca una vettura con prestazioni più alte, la risposta della Mazda 3, si orienta su un 2,0 litri da 150 cavalli, o addirittura su una 2,3 litri da 260 cavalli, turbo, con accelerazioni brucianti, 6 secondi da 0 a 100, una velocità massima di 250 orari e consumi che non vanno oltre i 10 chilometri al litro di percorrenza.

    Ben riuscito il modello turbodiesel, vivace, pronto e maneggevole grazie al cambio preciso e allo sterzo puntuale; la si può scegliere 1.600 cc con 90 o 109 cavalli, in sostanza con un’unica motorizzazione e diverse potenze. La versione meno potente accelera in 12 secondi, la più dotata in 11 e mezzo e le velocità massima sono, rispettivamente di 175 e 180 Km/h con consumi che consentono, in tutte le versioni, di poter superare i 20 km/l.

    Per quanto riguarda i prezzi, si parte, per le versioni a benzina, da 15.000 euro, per giungere ad oltre 27.000 per la versione più potente, mentre il turbodiesel è offerta a prezzi intorno ai 17.500 fino ai 21.000, al top degli allestimenti, passando, come al solito, da versioni intermedie e con prezzi più bassi.