Nuova Mazda 6 spiata, le premesse ci sono per un’auto di successo

da , il

    Nuova Mazda 6 spiata, le premesse ci sono per un’auto di successo

    C?è grande attesa per la nuova Mazda 6 e, in effetti, non mancano le versioni camuffate che si scorgono qua e là durante qualche tour di prova.

    Mentre ricordiamo che la 6 utilizza lo stesso pianale della Mondeo della Ford e della Volvo S80, la vettura giapponese conserva, tuttavia, una sua spiccatissima personalità e lo si vede bene dalle linee che, come da stile ripreso anche da altri modelli della Mazda, spiccano per l?andamento tondeggiante delle linee, parafanghi e fiancate, in primis e in quest?ottica, appare quanto mai riuscito lo stile e non solo per un fatto meramente estetico, ma anche in fatto di sicurezza e, in questo caso, tutta a favore dei pedoni.

    Per quanto concerne i motori, dovremo vedere il 2,5 litri di cilindrata a 4 cilindri, altre motorizzazioni saranno presentate quanto prima.. La Mazda 6, che vedremo il prossimo anno, avrà doppio allestimento, ovvero a 3 e 5 porte.