Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018, prova su strada: prezzo e interni [FOTO]

Comoda, lussuosa, utilizzabile scoperta anche nelle giornate fredde grazie all'aerodinamica curata e a trovate geniali di Mercedes. La nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018 è una signora cabrio. Scoprila nella nostra prova su strada.

da , il

    Nuova Prova su strada di Allaguida.it, tocca alla Mercedes Classe E Cabrio 2018. Dopo averla provata nell’evento di presentazione alla stampa, abbiamo potuto testare nell’uso di tutti i giorni l’ultima scoperta arrivata in Casa della Stella. Come le generazioni che l’hanno preceduta, la linea riprende quella della variante coupé, però stavolta il family feeling è più forte e la fa assomigliare molto alla sorella maggiore Classe S (anche negli interni, dove le finiture sono veramente curate e di classe). La capote in tela triplo strato ed alcune finezze la rendono utilizzabile “a tetto giù” anche fuori stagione. Andiamo ora a scoprirla nel dettaglio nella nostra prova su strada. Inoltre prezzo, scheda tecnica e molto altro di Mercedes Classe E 2018.

    Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018: Estetica e Design

    Mercedes Classe E Cabrio 2018 prova su strada

    Da fuori la nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018 si presenta con un sapiente mix di eleganza e sportività, che vanno a formare una linea dinamica e per nulla pesante. Il frontale è quello delle altre Mercedes Classe E, dominato dalla calandra al centro del quale trova posto il simbolo del Costruttore teutonico. Di serie i gruppi ottici a LED, a pagamento quelli con abbaglianti assistiti. D’effetto le due nervature sul cofano anteriore.

    La vista laterale è filante e, al pari di quella posteriore, risulta equilibrata anche a tetto chiuso. Uno dei punti a favore delle capote in tela infatti è proprio quello di non appesantire troppo l’estetica della vettura. Bello l’accenno di spoiler sul cofano baule. Elegante il finto diffusore aerodinamico con i terminali estetici cromati.

    Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018: Dimensioni e bagagliaio

    mercedes classe e cabrio dimensioni

    Vediamo le dimensioni. Rispetto al modello precedente, la Mercedes Classe E Cabrio 2018 è cresciuta parecchio in lunghezza. Si parla di ben 13 centimetri in più, 11 dei quali concentrati sul passo (cosa che ha permesso di ottenere maggiore spazio nell’abitacolo). Scheda tecnica alla mano, la lunghezza totale ora è di 4 metri e 83 centimetri, la larghezza è pari a 1 metro ed 86 mentre l’altezza si ferma a 1 metro e 43.

    Mercedes Classe E Cabrio 2018 prova su strada

    Per quanto riguarda il bagagliaio troviamo una capienza di 385 litri con capote chiusa, scendono a 310 quando si abbassa il tetto. Nel caso si viaggi in due persone, è possibile abbattere gli schienali posteriori per aumentare la capacità del vano di carico.

    Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018: Interni lussuosi

    Mercedes Classe E Cabrio 2018 prova su strada

    Come le altre Classe E, anche la Cabrio si presenta con un abitacolo da vera ammiraglia. Il design e le finiture sono quasi le stesse proprio della Classe S. Molta la cura riservata agli interni, realizzati con materiali pregiati piacevoli sia al tatto che alla vista. Il cruscotto è caratterizzato dai due display da 12.3 pollici ad alta definizione che compongono quadro strumenti e sistema di infotainment (il primo disponibile come optional). D’effetto le quattro bocchette tonde inserite nell’inserto orizzontale, che percorre tutta la plancia fino a collegarsi con quelli sui pannelli porta. Di sera si fa notare l’illuminazione soffusa configurabile a piacimento.

    Molto comodi i sedili in pelle, ampiamente regolabili elettricamente e dotati di una comoda “sciarpa d’aria calda” sul collo.

    Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018: En plein air tutto l’anno

    Mercedes Classe E Cabrio 2018 prova su strada

    Elemento chiave della Mercedes Classe E Cabrio 2018 è la capote multistrato in tela ad azionamento elettrico, apribile anche in movimento fino a 50 km/h in circa 20 secondi. Per abbinarla al meglio alle diverse tinte della carrozzeria, è disponibile in marrone scuro, rosso bordeaux, blu scuro e nero. Rifinita con cura anche nel lato interno, isola termicamente ed acusticamente alla perfezione dall’ambiente circostante, sia nei mesi più caldi che in quelli più freddi.

    Non mancano accessori utili a migliorare il piacere di guida con i capelli al vento, come ad esempio l’Airscarf. Con questo nome la Casa della Stella chiama la bocchetta collocata nei sedili all’altezza del collo, dalla quale è possibile far uscire aria calda a tre diversi livelli di intensità. A questo si aggiunge l’Aircap, una sorta di deflettore aerodinamico che fuoriesce dalla parte superiore del parabrezza. Spaio infine anche al classico frangivento, collocato dietro alle teste dei passeggeri posteriori. L’unione di questi tre dispositivi permette di gustarsi la guida en plein air anche nelle fredde giornate invernali, senza incappare nei malanni di stagione.

    Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018: Allestimenti e dotazione

    Mercedes Classe E Cabrio 2018 prova su strada

    Quattro gli allestimenti a listino per la Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018: Sport, Business Sport, Premium ed il lussuoso Premium Plus. Molto buona per tutti la dotazione di serie, ma è facile lasciarsi ingolosire dalla quasi interminabile lista di accessori. Ecco quindi che ritroviamo la trazione integrale 4Matic (abbinata al cambio automatico), le comodissime sospensioni ad aria AirMatic ed i tergicristalli Magic Vision Control, solo per citarne alcuni. Spazio anche alla chiusura servoassistita per le porte (basta appoggiare e si chiudono da sole) ed a numerosi inserti di qualità per plancia, pannelli porta e tunnel centrale.

    Per quanto riguarda la voce sicurezza, non mancano ovviamente diversi dispositivi di assistenza alla guida, come il sistema di guida semi-autonomo Drive Pilot, la frenata automatica d’emergenza, il monitor dell’angolo cieco, l’Adaptive Cruise Control, il Lane Assist e molti altri.

    Mercedes Classe E Cabrio: prova su strada

    mercedes classe e cabrio vista tre quarti anteriore

    E’ finalmente giunto il momento di mettersi al volante di nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018 e di cominciare la nostra prova su strada. Appena arrivata l’auto è mattina presto, fa freddo e minaccia pioggia, per cui non ci sentiamo subito di scappottare l’auto, ma la teniamo a tetto chiuso. Anche così comunque la vettura è bellissima, slanciata, perfettamente equilibrata. Gli interni sono fantastici, molto eleganti. Degno di nota l’immenso display davanti a noi: il cruscotto e il monitor dell’infotainment è tutto unito, naturalmente non touch screen ma comandato dalla manopola in mezzo al tunnel. Davanti il comfort è ottimo, dietro naturalmente lo spazio è quello che è, ma è maggiore di quanto si pensi per due persone. Accendiamo il motore e partiamo.

    Poche storie: a bordo della nuova Mercedes Classe A 2018 ci si sente estremamente coccolati. E’ comodissima, sia in città che fuori. Nel traffico cittadino si comporta bene: il cambio è liscio nelle ripartenza, il passaggio da una marcia all’altra è molto fluido, il motore al semaforo è scattante. Buono il feedback dello sterzo, un po’ meno quello delle sospensioni, le buche sulla strada si sentono e tanto.

    mercedes classe e cabrio fiancata

    Ma anche se è gennaio, il freddo è polare e il tempo inclemente, non possiamo non togliere il tetto alla vettura. Una cabrio è una cabrio, non possiamo non sfruttarla capelli al vento. E così apriamo il tetto. La manovra ci mette circa una ventina di secondi e si può fare in tutta sicurezza sino a 50 km/h. Andiamo in giro prima in città, e ci accorgiamo che si sta “quasi bene” in termini climatici. Grazie all’AirScarf (un soffio d’aria calda sul collo costante proveniente dal poggiatesta) e a una climatizzazione che funziona, non fa così freddo a bordo della Mercedes Classe A 2018. Inoltre grazie all’alettone sopra il parabrezza che si può attivare e quello dietro ai sedili posteriori, non c’è neanche troppa aria dentro l’abitacolo. In autostrada il vento aumenta e diventa difficoltoso andare in giro a basse temperature, comunque rimaniamo sorpresi in positivo: da marzo a ottobre è fattibile girare scoperti. Tra l’altro, senza il tetto, notiamo quanto il motore sia silenzioso, non si sente praticamente mai, nemmeno ad alte velocità.

    Insomma: questa Mercedes Classe E 2018 è quasi esente da difetti: bellissima, facile da guidare, comodissima e divertente. Le uniche pecche possono essere il bagagliaio poco spazioso e i sedili dietro poco comodi, ma sono tutte caratteristiche di qualsiasi cabrio sul mercato.

    Nuova Mercedes Classe E Cabrio 2018: Prezzi

    Mercedes Classe E Cabrio 2018 prova su strada

    BENZINA

    Mercedes Classe E Cabrio 400 4Matic Premium 333 cv 87.180 €

    Mercedes Classe E Cabrio 400 4Matic Premium Plus 333 cv 96.570

    GASOLIO

    Mercedes Classe E Cabrio 220d Sport Auto 194 cv 63.190 €

    Mercedes Classe E Cabrio 220d Business Sport Auto 194 cv 66.350

    Mercedes Classe E Cabrio 220d Premium Auto 194 cv 72.470 €

    Mercedes Classe E Cabrio 220d Premium Plus Auto 194 cv Euro 81.860 €

    Mercedes Classe E Cabrio 220d 4Matic Sport 194 cv 64.020 €

    Mercedes Classe E Cabrio 220d 4Matic Business Sport 194 cv 67.180 €

    Mercedes Classe E Cabrio 220d 4Matic Premium 194 cv 73.300 €

    Mercedes Classe E Cabrio 220d 4Matic Premium Plus 194 cv 82.690 €

    Mercedes Classe E Cabrio 350d 4Matic Sport 258 cv 71.730 €

    Mercedes Classe E Cabrio 350d 4Matic Business Sport 258 cv 74.890 €

    Mercedes Classe E Cabrio 350d 4Matic Premium 258 cv 81.010 €

    Mercedes Classe E Cabrio 350d 4Matic Premium Plus 258 cv 90.400 €