Nuova Mercedes Classe G: prezzo e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]

Nuova Mercedes Classe G: prezzo e scheda tecnica [FOTO e VIDEO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Mercedes Classe G 2012: foto ufficiali

Come avevamo già potuto intravedere grazie alla prima immagine sfuggita agli uomini della stella a tre punte dell’aggiornamento dello storico fuoristrada tedesco, a breve arriverà la Mercedes Classe G 2012. Si tratta di un restyling sia estetico che meccanico a cui viene sottoposto il vetusto fuoristrada per continuare ad avere la sua cerchia di fedeli estimatori. La Mercedes Classe G nasce nel lontano 1979, ma, grazie al sapiente lavoro degli ingegneri tedeschi, ha sempre continuato a godere di ottima fama: infatti negli anni, pur mantenendo il suo aspetto solido e squadrato, internamente e meccanicamente è stato continuamente aggiornato per restare al passo con i tempi. Tutto questo, però, senza rinunciare alle sue innate doti fuoristradistiche.
Con il 2012 arriverà quindi l’ennesimo restyling, che coinvolgerà in special modo gli interni e la meccanica, nonchè qualche piccolo dettaglio estetico. Partiamo proprio dal design: come potete chiaramente vedere dalle immagini l’auto non è cambiata molto, nel frontale adotta ora delle inedite luci diurne a LED sotto ai classici proiettori circolari, mentre gli specchietti retrovisori sono stati rivisti nel design.

  • Mercedes Classe G 2012
  • Mercedes Classe G 2012 muso
  • Mercedes Classe G 2012 anteriore
  • Mercedes Classe G 2012 fiancata
  • Mercedes Classe G 2012 frontale

Per le versioni marchiate AMG della grossa Mercedes Classe G 2012 sono state previste pinze dei freni rosse, cerchi in lega da ben venti pollici di diametro dal design specifico e nuovi scudi paraurti più aggressivi del normale. Le modifiche più sorprendenti però riguardano gli interni: la plancia nella zona della consolle centrale è stata completamente rivisitata ed appare ora molto moderna e lussuosa, perfettamente in linea con il più recente corso stilistico Mercedes. Oltre ai rinnovati volante e cruscotto, si fa notare il grosso schermo LCD al centro della plancia che include tutte le funzioni del nuovo sistema di infotainment Comand Online, gestibile con i comandi del tunnel centrale.

Dotazione più completa

Migliorata anche la dotazione: con la gamma 2012 la Classe G può essere acquistata con tutta una serie di accessori per la sicurezza, come ad esempio il cruise control attivo (DISTRONIC PLUS) o il Blind Spot Assist, capace di rilevare ostacoli negli angoli bui. Anche il comfort non è stato sottovalutato, come testimonia ad esempio il sistema di parcheggio automatico Parktronic. La nuova Classe G adotta di serie il moderno sistema di infotainment COMAND Online. Luci di marcia diurne a LED e retrovisori, entrambi di nuova concezione, ne sottolineano il look esterno. Tra le principali novità della gamma, invece, figurano le inedite G63 AMG e G65 AMG, di cui parleremo un po’ meglio nel paragrafo sotto.

Le novità meccaniche

Tanto per cominciare spiccano ben due versioni ad alte prestazioni: la Mercedes G63 AMG, equipaggiata con un generosissimo 5.4 litri V8 biturbo capace di 544 CV e 760 Nm di coppa massima, e la G65 AMG, dotata di un mostruoso dodici cilindri a V da 6.0 litri, anch’esso dotato di doppia sovralimentazione e capace di sviluppare una potenza massima di 612 cavalli. Scendendo leggermente di livello, la gamma conta sulla G500, dotata di 388 cavalli e 530 Nm erogati da un 5.400 cc otto cilindri a V. Escludendo queste versioni più indicate per dei ricconi dal portafogli pieno zeppo, per un mercato come il nostro in piena crisi c’è la più parca Mercedes G350 BlueTec, che monta un 3.0 litri turbodiesel V6 da 211 cavalli e ben 540 Nm di coppia massima, accreditata di un consumo medio di 8,9 km/l.

La potenza viene scaricata tramite una buona trazione integrale con bloccaggio dei differenziali, mentre la trasmissione può contare sul recente cambio automatico Mercedes 7G-Tronic. Le vendite sono partite dallo scorso mese digiugno: il listino spazia tra i 93.301 euro della G350 BlueTEC turbodiesel ed i 269.880 euro della folle G65 AMG.

673

Vedi anche:

Un incrocio impossibile in Etiopia

Guarda questo incredibile video di un incrocio frequentatissimo in Etiopia, non regolamentato da semafori. Incredibile come, almeno nel filmato, non accada nessun incidente.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 04/06/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici