Nuova Opel Astra: una versione elettrica nel 2014

Il fatto che la vettura senta l’influenza della sua controllante, General Motors, anche se non si capisce ancora per quanto tempo, ci fa ben intendere che la tecnologia del motore elettrico sarà di derivazione Chevrolet Volt, intendendo per questa provenienza la tecnologia americana Voltec, senza dimenticare anche la Opel Ampera

da , il

    Nuova Opel Astra: una versione elettrica nel 2014

    Riprendiamo a parlare della nuova Opel Astra non solo per riguardarla al meglio, soprattutto negli interni alla luce di nuove immagini che continuano a circolare in rete quasi in concomitanza della presentazione ufficiale, ma anche per segnalare il fatto che la nuova Opel Astra che attualmente viene offerta con motori benzina e diesel, quanto prima e si parla del 2014, potrebbe essere proposta anche in versione con motore elettrico.

    Il fatto che la vettura senta l?influenza della sua controllante, General Motors, anche se non si capisce ancora per quanto tempo, ci fa ben intendere che la tecnologia del motore elettrico sarà di derivazione Chevrolet Volt, intendendo per questa provenienza la tecnologia americana Voltec, senza dimenticare anche la Opel Ampera.

    Del resto lo sviluppo di una tecnologia elettrica in un?auto derivata da un modello tradizionale che ci si immagina proiettata verso un sicuro successo, molto di più di quanto ne abbia avuto fino adesso la vettura nelle passate edizioni, risulta quanto mai congeniale piuttosto che immaginare di creare una vettura ex novo partendo da un prototipo in questo caso soltanto elettrico.

    Detto ciò, ricordando che la nuova Opel Astra 5 porte vedrà il debutto al prossimo Salone dell?auto di Francoforte ed in versione Sport Tourer varcherà la soglia del debutto a distanza di un anno dalla prima versione, seguita a ruota dalla Opel Astra OPC, ci si rende perfettamente conto come il percorso della Casa tedesca, almeno in fato di presentazione dei nuovi modelli, sia quanto mai articolato e cadenzato al meglio, dovendosi concludere, , almeno per quanto concerne la nuova Opel Astra con la versione, appunto, a propulsione elettrica.