NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuova Opel Insignia Country Tourer 2017, 4×4 come sempre: la scheda tecnica [FOTO]

Nuova Opel Insignia Country Tourer 2017, 4×4 come sempre: la scheda tecnica [FOTO]

Anteprima al Salone di Francoforte, uscita nelle concessionarie subito dopo. Ordini aperti da giugno

    Dopo berlina e station wagon, tocca a nuova Opel Insignia Country Tourer 2017 andare a completare l’offerta nel segmento E di Opel. Una “all-road” che punta i prodotti premium, forte di un progetto tutto nuovo, sviluppato dal foglio bianco, che porta incrementi di spazio e volume nel bagagliaio. Opel Insignia Country Tourer 4×4 è scontato presentarla con la trazione integrale, ma l’originalità sta nel modo in cui Opel realizza le quattro ruote motrici: niente differenziale posteriore, risparmio di peso, sostituito da due frizioni multidisco a controllo elettronico, con ripartizione della coppia su ciascuna ruota selettivamente, in funzione dell’aderenza, della velocità e dell’angolo volante utilizzato. Così non solo offre motricità extra sui fondi a bassa aderenza, ma permette di neutralizzare i fenomeni sottosterzanti nella guida più spinta, su asfalto. La scheda tecnica riprende quella della Insignia Sports Tourer, pertanto abbiamo un passo incrementato di 92 millimetri rispetto alla precedente generazione, il bagagliaio da 1.665 litri di volume massimo, la possibilità di caricare sul tetto fino a 100 kg, grazie alle barre longitudinali presenti di serie.
    Cambia l’altezza da terra, 20 millimetri in più di spazio per consentire passaggi sugli sterrati senza difficoltà. Sospensioni che fanno parte del sistema telaistico FlexRide, grazie al quale è possibile variare la taratura di più componenti per ritrovarsi una Opel Insignia Country Tourer specifica per qualsiasi impiego: sospensioni, sterzo, risposta dell’acceleratore e rapidità di cambiata saranno impostabili sui profili Standard, Sport e Tour.

    Il cambio automatico 8 marce è una peculiarità della nuova Insignia, accoppiato alla trazione integrale.

    Elementi distintivi della Country Tourer, sotto l’aspetto stilistico, sono le protezioni in plastica tutt’intorno la carrozzeria, il nuovo paraurti anteriore e posteriore, con inserti silver. Sotto l’aspetto funzionale, dalla Opel Insignia sw arriva il portellone con apertura e chiusura comandata da gesture, lo scorrimento del piede sotto il paraurti, mentre sul lato della personalizzazione i clienti potranno ricorrere al programma Opel Exclusive, grazie al quale scegliere 15 diverse tinte carrozzeria speciali o, su richiesta, realizzare la propria tinta con la tonalità preferita. In abbinamento, anche il disegno dei cerchi in lega e le diverse proposte di rivestimento interno in pelle sarà possibile sceglierle “extra-catalogo”.

    Dovremo aspettare il Salone di Francoforte 2017, il prossimo settembre, per l’anteprima dal vivo di nuova Opel Insignia Country Tourer; su strada arriverà immediatamente dopo, ma già dal mese di giugno si potrà ordinare presso la rete Opel. Tra le novità tecnologiche legate all’infotelematica, il sistema Opel Onstar, a richiesta, si arricchisce delle funzioni di assistente personale oltre i casi di emergenza e navigazione. Infatti, si potrà prenotare l’hotel con l’assistenza di un operatore e servizio booking.com, nonché cercare il parcheggio più vicino.

    509

    PIÙ POPOLARI