Nuova Opel Insignia Sports Tourer 2017: prezzi, bagagliaio, dimensioni [FOTO]

Nuova Opel Insignia Sports Tourer offre un bagagliaio molto più capiente, dimensioni extralarge e cambio 8 marce automatico per la prima volta

da , il

    La Nuova Opel Insignia Sports Tourer 2017 va ad affiancare la Grand Sport con la classica proposta station wagon. Entrambe sono state presentate al Salone di Ginevra 2017. I benefici del nuovo progetto sono evidenti, a partire da un’”ossatura” ben 200 kg più leggera, a seconda delle versioni e allestimenti. Poi ci sono dimensioni ottimizzate, passo molto più lungo, carreggiate ampliate, sbalzi ridotti. Su strada, Insignia Sports Tourer starà bene: visivamente e dinamicamente. Lo sbalzo anteriore è stato ridotto, il portellone guadagna l’apertura automatica con gesture.

    Basterà muovere il piede nell’area identificata dalla silhouette dell’auto proiettata per terra e si avrà accesso a un bagagliaio di Opel Insignia Sports Tourer da 560 litri, che diventano 1.690 litri, 100 litri in più rispetto al passato, nella configurazione più spaziosa. Il vano è 97 millimetri più lungo e, con i sedili posteriori abbattuti (operazione che avviene tramite un tasto), si potranno caricare oggetti lunghi fino a 2 metri.

    Restando sulle dimensioni di nuova Opel Insignia Sports Tourer, raggiunge i 4 metri e 99 centimetri, tra le station di segmento E dei costruttori generalisti è senza dubbio la più lunga, ben oltre i 4 metri e 87 di Talisman e i 4 metri e 77 di Passat, quest’ultima a cavallo tra segmento D ed E. Di fatto, siamo dinanzi a un’”ammiraglia” senza dirette concorrenti. Passo di 2 metri e 83 centimetri, 92 millimetri in più, qui le differenze si riducono se il confronto si fa ancora con Talisman Sporter, a 2 metri e 81 centimetri.

    Nuova Opel Insignia station wagon: novità automatico 8 marce

    Oltre al corredo di soluzioni hi-tech, di assistenza alla guida, spazio anche al cofano attivo, che in caso di incidente si solleva in pochi milliesecondi per creare maggior spazio libero dagli organi meccanici, a vantaggio del pedone.

    Da gran stradista qual è, il comfort di marcia raggiunge livelli di eccellenza con soluzioni come i sedili, il parabrezza e il volante riscaldabili, il grande tetto panoramico, i fari led a matrice IntelliLux, con copertura fino a 400 metri, proseguendo con l’assistente personale, l’Opel Onstar e l’infotainment IntelliLink. I sedili sono anche massaggianti e ventilati. Tutte soluzioni offerte a richiesta o di serie, a seconda delle versioni. Non mancherà la proposta di una quattro ruote motrici di tipo “on-demand”, inizialmente sarà abbinata al cambio automatico 8 marce, premiere per Opel.

    Un optional per quanti vorranno regolare il comportamento dinamico della Insignia Sports Tourer, che sfoggia uno stile molto più convincente rispetto alla berlina, merito di una coda più equilibrata e dinamica, sarà rappresentato dal FlexRide, controllo del telaio che inciderà sulla taratura degli ammortizzatori, del servosterzo, la risposta dell’acceleratore e del cambio: Standard, Tour e Sport i tre profili disponibili.

    Nuova Opel Insignia station wagon: prezzi da 31 mila euro

    Il listino prezzi di nuova Opel Insignia station wagon 2017 parte da quota 31.300 euro in Italia, soglia d’accesso con la motorizzazione 1.5 turbo benzina da 166 cavalli e 250 Nm, accoppiata al cambio manuale 6 marce. A richiesta (+1.500 euro) sarà possibile avere il cambio automatico 6 marce. Di serie, invece, l’automatico 8 marce su Opel Insignia Sports Tourer 2.0 turbo benzina, quattro ruote motrici da 260 cavalli e 400 Nm, che rappresenta il top di gamma a 42.350 euro.

    Saranno ovviamente le motorizzazioni turbodiesel le preferite sul mercato italiano, così ecco il 2.0 CDTI da 170 cavalli e 400 Nm proposto a 33.500 euro in allestimento Advance e cambio manuale. Duemila euro in più per la trasmissione 8 marce automatica. In configurazione quattro ruote motrici, invece, il 2.0 CDTI automatico vede un listino da 38.050 euro.