Nuova Renault Megane a bioetanolo E85, anche in Italia

Nuova Renault Megane a bioetanolo E85, anche in Italia
da in Berline, Renault, Renault Megane, SW Station Wagon

    Nuova Renault Megane

    Occhi puntati all’ecologia da parte di Renault con la nuova Megane Grandtour alimentata a bioetanolo E85 .

    Ma la novità è anche un’altra, la previsione di vendita di questa vettura anche in Italia, oltre che in Francia dove è nata, il che, per un’auto con un impatto ambientale ridottissimo e che monta un brillante propulsore di 1.600 cc. 16 valvole in grado di erogare 105 cavalli di potenza e che sia in versione berlina che Grandtour costa il giusto, da 17 a 18.000 euro, anche per noi potrebbe rivelarsi una bella occasione per risparmiare sul pieno e contribuire ad inquinare meno il pianeta, ma per gli italiani, almeno fino a quando non sviluppiamo una coscienza ecologica avanzata, non sarà, proprio così.

    Da noi il tutto potrebbe rivelarsi un flop, nonostante l’impegno della Casa francese, perché in Italia non si è mai fatta una politica a favore dei biocarburanti, tant’è che non si capisce dove si potrebbe fare il pieno con una vettura del genere, eppure la nuova Megane, oltre ad inquinare poco sia in fase di realizzazione della vettura, così come durante l’utilizzo, continua ad inquinare molto poco, anche quando l’auto in questione, giunge a fine vita, essendo quasi interamente costituita da parti facilmente riutilizzabili e molte di queste, pure biodegradabili.

    Eppure in Italia, l’ecologia è un argomento che ci riguarda molto meno di quanto possa fare la nostra squadra di calcio del cuore alla fine del campionato e, finchè non realizziamo che abbiamo obblighi improcrastinabili nei confronti dell’habitat in cui viviamo, non potremo mai adoperarci al meglio per salvaguardare l’ambiente.

    291

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BerlineRenaultRenault MeganeSW Station Wagon
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI