Nuova Toyota Corolla 2014: l’auto più venduta al mondo si rinnova [FOTO]

Nuova Toyota Corolla 2014: l’auto più venduta al mondo si rinnova [FOTO]

Toyota Corolla 2014

Anticipata da un teaser piuttosto esplicito, debutta, come previsto, la nuova Toyota Corolla 2014. Giunge così alla undicesima generazione uno dei modelli più venduti nell’intera storia dell’auto, oltre 39 milioni di vetture vendute in tutto il Mondo. La Casa nipponica ha infatti distribuito le varie versioni della Corolla in ben 154 paesi. Con il model year 2014 Toyota intende variare ed ampliare il bacino dei potenziali utenti; se le ultime versioni erano ideali per tranquilli capofamiglia, l’ultima nata sembra voler chiaramente attrarre un pubblico più giovane e lo fa mostrando grinta e soluzioni estetiche sportiveggianti.

  • Toyota-corolla-2014
  • Toyota-corolla-5-posti
  • Toyota-corolla-2014-5-porte
  • Toyota-corolla-2014-anteriore
  • Toyota-corolla-2014-badge

Ispirazioni sportive
Il frontale della nuova Corolla ostenta gruppi ottici LED dal taglio ardito, ampie prese d’aria, accenni di appendici aerodinamiche ed elementi estetici ispirati a modelli sportivi, come ad esempio l’enorme bocca “disegnata dal bumper anteriore e dalla griglia del radiatore. La versione S della Toyota Corolla 2014 accentua ancor di più la sportività percepita, aggiungendo alla dotazione vistosi cerchi da 17 pollici.

Comfort e Affidabilità: le chiavi vincenti

Una caratteristica che ha accomunato le varie edizioni della media giapponese è un’affidabilità proverbiale; le Corolla sono sempre stata instancabili macinatrici di chilometri, confortevoli e con interni allestiti utilizzando materiali di qualità che durano a dispetto del trascorrere degli anni. Anche la “undicesima” Toyota Corolla si presenta sposando i canoni e la filosofia che hanno fatto delle sue antenate dei best sellers mondiali. Il passo piuttosto lungo della MY 2014 promette una abitabilità superiore alla media e le immagini degli interni ci anticipano un abitacolo a misura d’uomo, moderno e realizzato con cura per i dettagli.

Un motore, due potenze, tre cambi

La motorizzazione disponibile al momento del lancio della nuova Toyota Corolla è un 1.8 litri con due livelli di potenza, 134 e 142 cavalli; in funzione dell’allestimento, sono invece tre le trasmissioni abbinabili: un manuale sei rapporti, un automatico a 4 rapporti e un moderno CVTi-S automatico a sette rapporti.

I teaser

Toyota Corolla 2014, teaser

C’è gran fermento in casa Toyota in vista della presentazione della Corolla MY 2014, evento che si svolgerà il 6 Giugno. Al momento non mancano le prime indiscrezioni. Nel giro di pochi giorni la casa giapponese ha rilasciato diversi teaser, due dei quali a ridosso del weekend appena trascorso. Stando al materiale diffuso, sono diverse le caratteristiche ravvisabili che saranno parte integrante della nuova Corolla. Si tratta di sostanziose novità, che riguarderanno sia il profilo estetico, sia quello tecnico. Parte delle innovazioni sono già state anticipate dalla Toyota Corolla Furia Concept, ufficialmente presentata nel corso del Salone di Detroit 2013. Tuttavia rispetto al modello Furia, la nuova Corolla manterrà un design accattivante e deciso, pur introducendo delle linee decisamente più morbide di quanto previsto.

Teaser

Toyota Corolla MY 2014 retro della vettura

Stando ai teaser, il nuovo gioiello della Toyota vanterà un profilo sportivo. In primis, dalle foto spicca un “airdam” esagonale, mentre lateralmente emergono i nuovi fendinebbia, fissati all’interno di una sorta di presa d’aria. Inediti anche i fanali anteriori, al led, dotati di design minimal ma fortemente distintivo. Altrettanto evidente è il design dei cerchi in lega da 17 pollici, chiaramente votato ad un profilo sportivo grazie ad un verniciature interna delle razze di colore nero. Dai teaser, inoltre, emerge l’adozione di un sistema di gestione audio “touchscreen”, in grado di garantire una costante interazione coi portali di social networking.

Motore

Toyota Corolla 2014, cerchi in lega

Riguardo al motore, la nuova Corolla monterà un propulsore a quattro cilindri da 1.800 cc. Il modello base sarà equipaggiato con un cambio manuale a sei velocità, ma si prevede anche una variante classica, automatica, a quattro marce. Per le versione premium sarà presente anche la configurazione Cvt.

Comfort

Toyota Corolla 2014, infotainment

Non mancheranno, inoltre, diversi comfort a favore dei potenziali acquirenti. La Corolla MY 2014
verrà immessa sul mercato, con ogni probabilità, in quattro diversi allestimenti: base, LE, S ed Eco. Il comfort di guida verrà arricchito dall’accensione keyless, da interni in pelle “Softex” e da un computer di bordo, come detto touchscreen, dotato di connettività e sistema di navigazione satellitare gps.

Non arriverà in Europa

toyota corolla sedan 1 625x395

La Toyota Corolla 2014 fa la sua prima apparizione grazie ad alcune foto comparse in rete. Dopo l’anticipazione vista al Salone di Ginevra con la presentazione della Furia Concept, ora si può ammirare un’auto dal design più aggressivo, in particolar modo nel frontale. Dove i due fanali, inseriti in continuità con il design della mascherina, danno alla giapponese un tipo di sportività piuttosto muscoloso, tipico delle vetture americane, abbondantemente sottolineato dalle forme del cofano e dei parafanghi. Il design del frontale viene prolungato sulla fiancata da una nervatura che dà all’auto un ulteriore tocco di sportività.

toyota corolla sedan 2 625x413

In coda i due fanali, di forma poligonale, sono separati da una fascia cromata. Per gli altri dettagli dovremo aspettare la presentazione ufficiale. In quell’occasione, inoltre, sapremo se la vettura verrà commercializzata o meno in Europa, dove in questo segmento Toyota schiera già la Avensis. La sua apparizione nel Vecchio Continente, dunque, appare per ora improbabile. La lunghezza della vettura dovrebbe essere di 4620 mm per 1805 mm di larghezza e un’altezza di 1425 mm, con un passo di 2700 mm. Per quanto riguarda i motori, sembra sicura la presenza del 1.8, probabilmente disponibile in varie potenze.
Certo è che il mancato debutto sul mercato europeo della nuova Corolla prolungherebbe una lacuna che dura ormai da sei anni. Era infatti il 2007 quando la Corolla venne sostituita in Europa dalla Auris, una giapponese più familiare che sportiva disponibile in versioni sia a tre che a cinque porte. Fu quello l’ultimo capitolo – per ora – di una storia iniziata nel 1966, quando la prima Corolla debuttò in Giappone. Da allora la vettura ha riscosso grande successo in tutto il mondo come ottimo compromesso tra auto sportiva e auto familiare. Il modello attuale, introdotto nel 2008, è stata nel 2012 la seconda auto più venduta da Toyota. Solo negli Stati Uniti ne sono state vendute quasi 300mila, su un segmento che vale 2,1 milioni di unità, con una quota di mercato del 13,5%. La Furia vista a Detroit ha lasciato intuire una nuova svolta nel segno dell’aggressività, che sembra però temperata da queste prime foto del “vero” modello. Rispetto alla Furia, infatti, il frontale appare assai meno aggressivo, con la combinazione mascherina-fanali meno sottile e più ordinaria. “Anche se è solo una concept – aveva detto della Furia Bill Fay, capo della divisione Usa di Toyota – la Toyota Corolla Furia Concept invia un messaggio chiaro su dove vuol andare il futuro Toyota. E non solo per lo stile più personale ed espressivo. Fa infatti riflettere il nuovo approccio globale nel segmento delle compatte”.

1301

Segui AllaGuida

Mar 11/06/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici