Nuova Volkswagen Golf Sesta Serie: continuano gli avvistamenti

da , il

    Nuova Volkswagen Golf Sesta Serie: continuano gli avvistamenti

    Altre fotospie per immortalare le più recenti versioni, ancora camuffate, della nuova Volkswagen Golf sesta serie che, soprattutto in queste ultime immagini, pare ricalcare elementi condivisi con la quarta serie, ma questa potrebbe essere solo un?impressione che però, qualora fosse confermata, nulla toglierebbe al design di questa vettura che conserverebbe l?aspetto sportivo e aggressivo della precedente serie.

    Anche la Cabrio, che vediamo ripresa, accosta elementi di ancoraggio anch?essa col passato e pare voler compiere un passo avanti rispetto alla concept Eos Coupè cabrio. Vedremo la futura Golf fin dal prossimo anno, questa data ravvicinata potrebbe far bene al futuro della Golf, stretta da una penuria di vendite di un certo peso e proprio il fatto di sapere che sta per tagliare i nastri di partenza la nuova versione, ciò potrebbe aggravare la crisi, sia pure limitata, del marchio tedesco, inerentemente alla Golf.

    Certo c?è da dire che son finiti i tempi in cui la Volkswagen Golf non conosceva ostacoli di nessuna natura, oggi i competitors non mancano e sono sempre più agguerriti, ciò non toglie che sulle sorti del nuovo modello Volkswagen c?è ugualmente tanta attesa. Quest?ultima versione parrebbe essere contraddistinta da forme più dinamiche che accentuano quella sportività cui si accennava con elementi unici che poi fanno i particolari dell?auto, dalle maniglie alle linee complessive delle fiancate, alte, posteriormente.

    Per quanto riguarda le motorizzazioni, dovremmo trovare i motori benzina a iniezione diretta TFSI e fra queste dovrebbe spiccare il nuovo 2,0 litri sempre TFSI, che si distingue per i bassi consumi e le altrettante ridotte emissioni inquinanti, nonostante si parli di una vettura potente che sfrutta al meglio i suoi 265 cavalli, che poi costituiscono lo stesso propulsore che monta la Audi S3. Interessanti anche le motorizzazioni turbodiesel commonrail con le stesse caratteristiche di brillantezza, elevata potenza e ridotte emissioni, aggiunte, ancora una volta, ai ridotti consumi, che renderanno, quasi sicuramente, la nuova Golf una delle auto più convenienti del momento.