Nuove Abarth 2015: versione pepata della Fiat 124 Spider

Nuove Abarth 2015: versione pepata della Fiat 124 Spider

È in attesa una bella novità a marchio Abarth

da in Abarth, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2015, Auto nuove, Auto sportive, Cabrio e spider
Ultimo aggiornamento:

    Fiat 124 Spider 2015

    Potrebbe esserci una piacevole ventata di novità alla casa dello Scorpione. Parlando di nuove Abarth 2015, infatti, c’è uno nome che echeggia nell’aria, quello della Fiat 124 2015. Se non siete particolarmente ferrati sulla vicenda, vi diamo una ripassatina noi. Tutto è cominciato quando un paio di anni fa è stata siglata un’intesa tra il marchio Fiat e quello Mazda per la realizzazione della nuova spider a due posti. La giapponese ha avuto modo di studiare la nuova MX-5, che sta facendo bella mostra di sè in questo periodo, mentre per il gruppo italiano il discorso si fa più complesso ed articolato. Inizialmente sembrava che in questo modo sarebbe nata la nuova Alfa Romeo Duetto 2015, ma in un secondo momento questo piano iniziale è stato cancellato e rimpiazzato dalla nuova Fiat 124 Spider 2015.

    Ovviamente un’auto del genere non poteva non avere anche la sua versione più pepata, ossia la Fiat 124 Spider Abarth. È ancora presto per parlare di date precise, visto che la versione standard con lo stemma Fiat sul cofano dovrebbe arrivare l’anno prossimo, ma senza alcun tipo di certezza precisa. La versione dello Scorpione è attesa solo in un secondo momento, questo significa che non è detto che arrivi già entro la fine del 2015.

    APPROFONDISCI: nuova Fiat 124 Spider 2015

    Dal punto di vista tecnico, il nuovo modello condividerà il pianale con la nuova Mazda MX-5, che sfoggia sospensioni all’anteriore a doppio snodo e braccetti dello sterzo montati davanti al centro ruota, a tutto vantaggio del feeling e precisione di guida. Il cambio è installato anteriormente, lasciando solo il differenziale al posteriore. Dietro le sospensioni hanno una geometria Multilink a quattro leve e mezzo, installate su un telaio supplementare in lega leggera.

    Il peso complessivo è di poco superiore ai 1.000 kg. Indubbiamente è ancora presto per parlare di motori, ma sotto al cofano di un’eventuale Abarth 124 Spider potremmo trovare o il 1.4 turbo benzina o l’ancora più cattivo 1.750 TBi di origine Alfa Romeo.

    APPROFONDISCI: nuova Mazda MX-5

    425

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbarthAnteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2015Auto nuoveAuto sportiveCabrio e spider
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI