Nuove auto a GPL 2017: modelli, uscite e prezzi delle novità [FOTO]

Vediamo una panoramica su tutte le nuove auto a Gpl in uscita in Italia in questo 2017, con prezzi, allestimenti e motori delle novità. Tutte le nuove auto in commercio.

da , il

    Nuove auto a GPL 2017: modelli, uscite e prezzi delle novità. Abbiamo imparato a conoscere, nell’ultima decade specialmente, quelle vetture che hanno una tipologia di alimentazione benzina e GPL. Hanno avuto un certo appeal sul mercato, anche se ultimamente la loro commercializzazione sarebbe in leggera flessione. Il GPL corrisponde alla sigla Gas di Propano Liquefatto, ma il GPL impiegato in autotrazione è una miscela di gas propano e butano, le cui caratteristiche chimiche e fisiche conferiscono alle auto buone prestazioni in termini di potenza, elasticità e funzionamento del motore. In principio furono i cosiddetti eco-incentivi a far correre la gente a comprare queste macchina, ma col tempo si sono guadagnate la fiducia e molte case puntano molto sui motori GPL. In questo articolo vi proponiamo un elenco dei modelli nuove auto GPL in uscita da Gennaio a Dicembre 2017, quale è la migliore nel rapporto qualità prezzo?

    Dacia Dokker

    Con il ringiovanimento estetico di Dacia Dokker, il multispazio del brand franco-rumeno, rimane a listino il motore a Gpl BiFuel parco nei consumi e nelle emissioni che lo rende un ottimo compagno di viaggio. Si tratta, nello specifico, di un 1.2 aspirato da 102 cavalli di potenza massima in grado di arrivare a toccare i 168 chilometri orari di velocità massima e scattare da 0 a 100 in 12,7 secondi. I consumi, secondo quanto dichiara Dacia, stanno nell’ordine dei 12,2 chilometri con un litro ed emissioni di 132 grammi di anidride carbonica per chilometro. Due gli allestimenti con un prezzo di partenza di 11.700 Euro, optional esclusi.

    Dacia Lodgy

    Restyling anche per Nuova Dacia Lodgy 2017. Le novità riguardano pochi dettagli estetici ma gli interni si arricchiscono di un nuovo volante con comandi multifunzione e schermo a colori con telecamera posteriore (in optional). Non mancano le versioni BiFuel benzina/Gpl dotate di un motore 1.6 da 102 cavalli che raggiunge una velocità massima di 170 chilometri orari, scatto da 0 a 100 “coperto” in 12 secondi netti e consumi medi attorno ai 12,3 chilometri con un litro secondo quanto dichiara Dacia con emissioni di 129 grammi di CO2 per chilometro. I prezzi di listino per queste versioni partono da 11.700 Euro, optional esclusi.

    Fiat Tipo

    Arrivano anche per la Fiat Tipo 4 porte i BiFuel benzina/Gpl 1.4 litri T-Jet da 120 cavalli di potenza massima che fanno toccare i 200 chilometri orari scattando da 0 a 100 in 10,1 secondi con consumi medi attorno ai 12 chilometri con un litro secondo quanto dichiara Fiat ed emissioni pari a circa 136 grammi di CO2 per chilometro. Anche per le varianti a Gpl è previsto l’abbinamento al cambio manuale sei marce. Un automatico non è previsto nemmeno tra gli optional. Due gli allestimenti: Easy e Lounge con prezzi da 17.800 Euro a 19.200 Euro, optional esclusi. Sicuramente rientra tra le migliori offerte di auto a GPL 2017.

    Fiat 500L

    Il restyling della monovolume più amata in Italia Fiat 500L 2017 porta con sé, ancora una volta, la gamma di motorizzazioni BiFuel benzina/Gpl. Sotto al cofano troviamo il 1.4 T-Jet da 120 cavalli di potenza massima per gli allestimenti Pop Star e Lounge. La velocità massima arriva a toccare i 189 chilometri orari e scatta da 0 a 100 in 10,6 secondi. I consumi dichiarati stanno attorno agli 11,6 chilometri con un litro. Il listino prezzi parte da 22.110 Euro.

    Fiat 500L Cross

    Oltre alla variante “normale” delle 500L, Fiat prevede la motorizzazione BiFuel benzina/Gpl anche per la versione “crossover” Fiat 500L Cross. Il motore è sempre il 1.4 T-Jet da 120 cavalli con prestazioni che ora parlano di una velocità massima di 183 chilometri orari e lo scatto da 0 a 100 aumenta a 11,3 secondi ed i chilometri con un litro scendono ad 11,5. La “colpa” è da attribuire tutta all’aumento del peso di questa versione. Il suo prezzo di listino è di 24.560 Euro.

    Fiat 500X

    Debutta nel listino di Fiat 500X la versione Easypower GPL 2017, nonché l’attesa versione bifuel a doppia alimentazione (GPL/benzina). Partiamo subito con l’aspetto più importante, ovvero il motore. La Fiat 500X Easypower monta l’1.4 litri TJet turbo da 120 cavalli di potenza massima e 215 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale a 6 marce. Grazie al turbocompressore, la coppia è già disponibile ai bassi regimi, garantendo una guida in scioltezza e con possibilità di ridurre i consumi. I prezzi partono da 20.900 Euro, non disponibile 4×4.

    Hyundai i10

    La Nuova Hyundai i10 2017 si presenta adesso con una nuova calandra anteriore (battezzata “Cascading grille”), che si caratterizza per le linee curve in verticale. E fate ben caso a questo elemento, perchè a detta di Hyundai è destinato a diventare il nuovo family feeling del futuro. Nuove sono anche le forme della fascia paraurti, nel quale sono integrate le inedite luci diurne rotonde a LED, posizionate alle estremità della griglia. Ancora una volta in listino si presenta con un motore a Gpl: un 1.0 in tecnologia Econext da 67 cavalli disponibile in tre allestimenti con prezzi da 12.100 Euro fino ad un tetto massimo di 14.300 Euro.

    Jeep Renegade

    Nel listino del SUV compatto Jeep Renegade è arrivato il motore BiFuel benzina/Gpl. Troviamo sotto al cofano un’unità 1.4 Turbo da 120 cavalli di potenza massima capace di toccare i 178 chilometri orari di velocità massima con scatto da 0 a 100 in 11 secondi netti e consumi dichiarati in 11 chilometri con un litro con emissioni di 148 grammi di CO2 per chilometro. L’unico allestimento è il Longitude ed il suo prezzo parte da 24.750 Euro.

    Kia Picanto

    Per chi invece vuole contenere al massimo la spesa dal benzinaio, è arrivato in listino il motore 1.0 da 65 cavalli a GPL per la Nuova Kia Picanto. La Casa dichiara una punta massima di 161 chilometri orari, consumi di circa 18,2 chilometri con un litro ed emissioni di 90 grammi di CO2 per chilometro. Il listino prezzi parte da 12.300 Euro e ci sono tre allestimenti disponibili.

    Opel Karl Rocks

    Opel Karl Rocks non è altro che la variante “campagnola” della citycar economica del brand del Fulmine. Si propone in listino anche nella versione con motore Gpl-Tech, ossia un 1.0 di cilindrata con potenza massima di 73 cavalli (lo stesso delle “normali” Karl). Le sue prestazioni parlano di una velocità massima di 170 chilometri orari e scatto da 0 a 100 in 14,9 secondi con consumi medi di 17,5 chilometri con un litro. Il prezzo di questa Karl Rocks a Gpl parte da 14.550 Euro.

    Ssangyong Korando

    Il Nuovo Ssangyong Korando 2017 debutta fresco di restyling anche se, più che restyling, potremo parlare di facelift visto che il ringiovanimento estetico riguarda principalmente il frontale del SUV compatto coreano. Al seguito si porta, ancora una volta, il motore a Gpl: un 2.0 di cilindrata da 147 cavalli che promette il raggiungimento dei 163 chilometri orari di velocità massima con scatto da 0 a 100 in 12,2 secondi. Secondo la Casa madre i consumi, invece, stanno attorno ai 9,4 chilometri con un litro per le 2WD e 8,7 chilometri con un litro per le AWD. I prezzi per le versioni a Gpl partono da 24.000 Euro.

    Suzuki Baleno

    A circa un anno dall’entrata in listino debutta la variante BiFuel benzina/Gpl per Suzuki Baleno. Sotto al cofano troviamo un 1.2 Dualjet con potenza di 90 cavalli e propone consumi attorno a 23,8 chilometri con un litro secondo quanto dichiara la Casa madre con le medesime prestazioni del monofuel a benzina: 180 km/h di velocità massima e 12,3 secondi per passare da 0 a 100. Tre in tutto gli allestimenti e prezzi a partire da 15.700 Euro, optional esclusi.