Nuove auto Bifuel 2017: modelli, uscite e prezzi delle novità [FOTO]

Tutte le nuove auto e le attuali vetture in commercio bifuel, quindi benzina-GPL o benzina-metano. Tutte le auto in vendita e le novità, con prezzi dei modelli e le uscite.

da , il

    Nuove auto Bifuel 2017: modelli, uscite e prezzi delle novità. Le auto che montano l’impianto a metano sono delle cosiddette bi-fuel, ovvero benzina e Metano. La stessa cosa vale per quelle che hanno un’alimentazione benzina e GPL. Entrambe le soluzioni sono utili per ottenere un certo risparmio economico nei rifornimenti e per il basso impatto ambientale, con minori danni da inquinamento. Con una vettura di questo tipo si risparmia il 60% sui costi di carburante rispetto alla benzina, visto che con un chilo di metano, che equivale a circa un litro, si percorre in media 1,5 o 1,6 volte la strada che si percorre con la benzina, senza considerare che come carburante viene venduto a poco meno di un euro al chilo. Uno degli svantaggi del metano è l’avere un serbatoio supplementare per il gas che occupa spazio prezioso, che riduce quindi la capacità di carico del bagagliaio. E poi le infrastrutture: i rivenditori di metano non sono così diffusi nel nostro paese, maggiore invece quelli a GPL. Stando agli ultimi esami di mercato, l’alimentazione a metano e GPL ha subito un calo di vendite, conseguenza anche dell’accrescimento della fetta di mercato ottenuta dalle vetture elettriche e dal calo del prezzo del petrolio. Nel 2017 per adesso c’è stato un abbassamento notevole di vendite rispetto all’anno precedente. Ciò nonostante alcune Case Automobilistiche continuano a puntare sulla tipologia bifuel per equipaggiare i suoi modelli. Andiamo a conoscere tutti i modelli bifuel in vendita.

    Dacia Dokker

    Con il ringiovanimento estetico di Dacia Dokker, il multispazio del brand franco-rumeno, rimane a listino il motore a Gpl BiFuel parco nei consumi e nelle emissioni che lo rende un ottimo compagno di viaggio. Si tratta, nello specifico, di un 1.2 aspirato da 102 cavalli di potenza massima in grado di arrivare a toccare i 168 chilometri orari di velocità massima e scattare da 0 a 100 in 12,7 secondi. I consumi, secondo quanto dichiara Dacia, stanno nell’ordine dei 12,2 chilometri con un litro ed emissioni di 132 grammi di anidride carbonica per chilometro. Due gli allestimenti con un prezzo di partenza di 11.700 Euro, optional esclusi.

    Dacia Lodgy

    Restyling anche per Nuova Dacia Lodgy 2017. Le novità riguardano pochi dettagli estetici, ma gli interni si arricchiscono di un nuovo volante con comandi multifunzione e schermo a colori con telecamera posteriore (in optional). Non mancano le versioni BiFuel benzina/Gpl dotate di un motore 1.6 da 102 cavalli che raggiunge una velocità massima di 170 chilometri orari, scatto da 0 a 100 “coperto” in 12 secondi netti e consumi medi attorno ai 12,3 chilometri con un litro, con emissioni di 129 grammi di CO2 per chilometro. I prezzi di listino per queste versioni partono da 11.700 Euro, optional esclusi.

    Fiat Tipo

    Arrivano anche per la Fiat Tipo 4 porte i BiFuel benzina/Gpl 1.4 litri T-Jet da 120 cavalli di potenza massima che fanno toccare i 200 chilometri orari scattando da 0 a 100 in 10,1 secondi con consumi medi attorno ai 12 chilometri con un litro secondo quanto dichiara Fiat ed emissioni pari a circa 136 grammi di CO2 per chilometro. Anche per le varianti a Gpl è previsto l’abbinamento al cambio manuale sei marce. Un automatico non è previsto nemmeno tra gli optional. Due gli allestimenti: Easy e Lounge con prezzi da 17.800 Euro a 19.200 Euro, optional esclusi.

    Fiat 500L

    Il restyling della monovolume più amata in Italia Fiat 500L 2017 porta con sé, ancora una volta, la gamma di motorizzazioni BiFuel benzina/Gpl. Sotto al cofano troviamo il 1.4 T-Jet da 120 cavalli di potenza massima per gli allestimenti Pop Star e Lounge. La velocità massima arriva a toccare i 189 chilometri orari e scatta da 0 a 100 in 10,6 secondi. I consumi dichiarati stanno attorno agli 11,6 chilometri con un litro. Il listino prezzi parte da 22.110 Euro.

    Fiat 500L

    Il restyling della monovolume più amata in Italia Fiat 500L 2017 porta con sé, ancora una volta, la gamma di motorizzazioni BiFuel benzina/Metano. Sotto al cofano troviamo lo 0.9 Natural Power da 80 cavalli di potenza massima per gli allestimenti Pop Star e Lounge. La velocità massima arriva a toccare i 163 chilometri orari e scatta da 0 a 100 in 15,7 secondi. I consumi dichiarati stanno attorno ai 18,6 chilometri con un chilo di Metano. Il listino prezzi parte da 22.110 Euro.

    Fiat 500L Cross

    Oltre alla variante “normale” delle 500L, Fiat prevede la motorizzazione BiFuel benzina/Gpl anche per la versione “crossover” Fiat 500L Cross. Il motore è sempre il 1.4 T-Jet da 120 cavalli con prestazioni che ora parlano di una velocità massima di 183 chilometri orari e lo scatto da 0 a 100 aumenta a 11,3 secondi ed i chilometri con un litro scendono ad 11,5. La “colpa” è da attribuire tutta all’aumento del peso di questa versione. Il suo prezzo di listino è di 24.560 Euro.

    Fiat 500L Wagon

    Oltre alla variante “normale” delle 500L, Fiat prevede la motorizzazione BiFuel benzina/Metano anche per la versione “lunga”: Fiat 500L Wagon. Il motore è sempre lo 0.9 Natural Power da 80 cavalli con prestazioni che ora parlano di una velocità massima di 163 chilometri orari e lo scatto da 0 a 100 rimane di 15,7 secondi ed i chilometri con un chilo rimangono a 18,6. Il suo prezzo di listino è di 22.110 Euro.

    Fiat 500X

    Debutta nel listino di Fiat 500X la versione Easypower GPL 2017, nonché l’attesa versione bifuel a doppia alimentazione (GPL/benzina). Partiamo subito con l’aspetto più importante, ovvero il motore. La Fiat 500X Easypower monta l’1.4 litri TJet turbo da 120 cavalli di potenza massima e 215 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale a 6 marce. Grazie al turbocompressore, la coppia è già disponibile ai bassi regimi, garantendo una guida in scioltezza e con possibilità di ridurre i consumi. I prezzi partono da 20.900 Euro, non disponibile 4×4.

    Hyundai i10

    La Nuova Hyundai i10 2017 si presenta adesso con una nuova calandra anteriore (battezzata “Cascading grille”), che si caratterizza per le linee curve in verticale. E fate ben caso a questo elemento, perchè a detta di Hyundai è destinato a diventare il nuovo family feeling del futuro. Nuove sono anche le forme della fascia paraurti, nel quale sono integrate le inedite luci diurne rotonde a LED, posizionate alle estremità della griglia. Ancora una volta in listino si presenta con un motore a Gpl: un 1.0 in tecnologia Econext da 67 cavalli disponibile in tre allestimenti con prezzi da 12.100 Euro fino ad un tetto massimo di 14.300 Euro.

    Jeep Renegade

    Nel listino del SUV compatto Jeep Renegade è arrivato il motore BiFuel benzina/Gpl. Troviamo sotto al cofano un’unità 1.4 Turbo da 120 cavalli di potenza massima capace di toccare i 178 chilometri orari di velocità massima con scatto da 0 a 100 in 11 secondi netti e consumi dichiarati in 11 chilometri con un litro con emissioni di 148 grammi di CO2 per chilometro. L’unico allestimento è il Longitude ed il suo prezzo parte da 24.750 Euro.

    Kia Picanto

    Per chi invece vuole contenere al massimo la spesa dal benzinaio, è arrivato in listino il motore 1.0 da 65 cavalli a GPL per la Nuova Kia Picanto. La Casa dichiara una punta massima di 161 chilometri orari, consumi di circa 18,2 chilometri con un litro ed emissioni di 90 grammi di CO2 per chilometro. Il listino prezzi parte da 12.300 Euro e ci sono tre allestimenti disponibili.

    Kia Rio

    Nuova Kia Rio 2017 debutta in listino anche con motori a Gpl. Sotto al cofano della versione BiFuel troviamo infatti un 1.2 Eco Gpl da 82 cavalli di potenza massima che assicura un’accelerazione da 0 a 100 in 12,9 secondi con una velocità massima di 173 chilometri orari e consumi medi attorno ai 15,6 chilometri con un litro. In listino con un prezzo a partire da 15.500 Euro ed un’unico allestimento.

    Opel Karl Rocks

    Opel Karl Rocks non è altro che la variante “campagnola” della citycar economica del brand del Fulmine. Si propone in listino anche nella versione con motore Gpl-Tech, ossia un 1.0 di cilindrata con potenza massima di 73 cavalli (lo stesso delle “normali” Karl). Le sue prestazioni parlano di una velocità massima di 170 chilometri orari e scatto da 0 a 100 in 14,9 secondi con consumi medi di 17,5 chilometri con un litro. Il prezzo di questa Karl Rocks a Gpl parte da 14.550 Euro.

    Opel Zafira

    Opel Zafira si rinnova ed aggiorna il suo stile avvicinando il design a quello dei nuovi modelli del brand del fulmine, si denota infatti una stretta somiglianza con la Nuova Astra. Con il modello 2017 riappare in listino il propulsore BiFuel benzina/Metano, nonché un 1.6 Turbo ecoM da 150 cavalli di potenza massima (110 kW) forte di una velocità massima di 200 chilometri orari e scatto da 0 a 100 in 11,5 secondi con consumi medi, secondo quanto dichiara Opel, di 13,2 chilometri per metro cubo ed emissioni di 136 grammi di CO2 per chilometro. Due gli allestimenti e prezzi a partire da 30.320 Euro.

    Seat Léon

    Col restyling della Nuova Seat Léon 2017 rimane in listino anche il propulsore benzina/Metano. Rimane quindi il 1.4 in tecnologia TGI da 110 cavalli di potenza massima in grado di raggiungere i 100 chilometri orari da fermo in 10,9 secondi ed accelerare fino a 194 chilometri orari massimi. La Casa madre dichiara consumi attorno ai 18,9 chilometri con un chilo di Metano ed emissioni attorno ai 94 grammi di CO2 per chilometro con un’autonomia massima di circa 429 chilometri. Disponibile in tre allestimenti (Business e Business High solo per il noleggio e flotte aziendali) e prezzi a partire da 23.350 Euro.

    Seat Léon ST

    Col restyling della Nuova Seat Léon ST 2017 rimane in listino anche il propulsore benzina/Metano. Rimane quindi il 1.4 in tecnologia TGI da 110 cavalli di potenza massima in grado di raggiungere i 100 chilometri orari da fermo in 11 secondi ed accelerare fino a 194 chilometri orari massimi. La Casa madre dichiara consumi attorno ai 18,5 chilometri con un chilo di Metano ed emissioni attorno ai 96 grammi di CO2 per chilometro con un’autonomia massima di circa 429 chilometri. Disponibile in tre allestimenti (Business e Business High solo per il noleggio e flotte aziendali) e prezzi a partire da 24.100 Euro.

    Skoda Octavia

    Skoda Octavia 2017 a Metano. Si rinnova la proposta della berlina ceca con motore a Metano. Nello specifico si tratta di un 1.4 TSI G-Tec da 110 cavalli, una proposta ormai pluricollaudata. Le sue prestazioni parlano di 195 chilometri orari di punta massima con scatto 0-100 chilometri orari coperto in 10,9 secondi, 11 secondi netti per quello equipaggiato dal cambio automatico DSG. I consumi stanno attorno ai 18 chilometri per metro cubo ed emissioni di 100 grammi di CO2 per chilometro. Il prezzo di listino per questa versione parte da 24.260 Euro.

    Skoda Octavia Wagon

    Skoda Octavia Wagon 2017 a Metano. Si rinnova la proposta della sw ceca con motore a Metano. Nello specifico si tratta di un 1.4 TSI G-Tec da 110 cavalli, una proposta ormai pluricollaudata. Le sue prestazioni parlano di 193 chilometri orari di punta massima con scatto 0-100 chilometri orari coperto in 11 secondi, 11,1 secondi netti per quello equipaggiato dal cambio automatico DSG. I consumi stanno attorno ai 17,5 chilometri per metro cubo ed emissioni di 100 grammi di CO2 per chilometro. Il prezzo di listino per questa versione parte da 24.390 Euro.

    Ssangyong Korando

    Il Nuovo Ssangyong Korando 2017 debutta fresco di restyling anche se, più che restyling, potremo parlare di facelift visto che il ringiovanimento estetico riguarda principalmente il frontale del SUV compatto coreano. Al seguito si porta, ancora una volta, il motore a Gpl: un 2.0 di cilindrata da 147 cavalli che promette il raggiungimento dei 163 chilometri orari di velocità massima con scatto da 0 a 100 in 12,2 secondi. Secondo la Casa madre i consumi, invece, stanno attorno ai 9,4 chilometri con un litro per le 2WD e 8,7 chilometri con un litro per le AWD. I prezzi per le versioni a Gpl partono da 24.000 Euro.

    Suzuki Baleno

    A circa un anno dall’entrata in listino debutta la variante BiFuel benzina/Gpl per Suzuki Baleno. Sotto al cofano troviamo un 1.2 Dualjet con potenza di 90 cavalli e propone consumi attorno a 23,8 chilometri con un litro secondo quanto dichiara la Casa madre con le medesime prestazioni del monofuel a benzina: 180 km/h di velocità massima e 12,3 secondi per passare da 0 a 100. Tre in tutto gli allestimenti e prezzi a partire da 15.700 Euro, optional esclusi.

    Volkswagen Golf

    Nuova Volkswagen Golf 7 restyling 2017 arriva nel mercato ancora una volta con motore BiFuel benzina/Metano. Nello specifico si tratta di un 1.4 in tecnologia TGI BlueMotion Technology da 110 cavalli di potenza massima che promette consumi attorno ai 18,1 chilometri con un chilo di Metano (18,6 chilometri con un chilo per le versioni con cambio DSG) e l’autonomia con un pieno è dichiarata, dalla Casa madre, attorno ai 417 chilometri (427 chilometri quelle col DSG). Le prestazioni della Nuova Golf 2017 a Metano la fanno scattare da 0 a 100 in 10,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 195 chilometri all’ora. Il prezzo di listino parte da 23.050 Euro.

    Volkswagen Golf Variant

    Anche la versione station wagon di Golf, la Nuova Volkswagen Golf Variant 2017 arriva nella declinazione TGI a Metano. Come la berlina, il motore è il 1.4 TGI BlueMotion Technology da 110 cavalli BiFuel benzina/Metano, per minori consumi e basse emissioni. A disposizione c’è un cambio manuale a sei marce, ma anche possibilità dell’automatico doppia frizione DSG. La Casa dichiara consumi attorno ai 18,1 chilometri con un chilo di Metano, 18,6 per quelle dotate del cambio automatico. Le prestazioni della Nuova Golf Variant 2017 a Metano la fanno scattare da 0 a 100 in 10,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 195 chilometri all’ora. Il prezzo di listino parte da 23.700 Euro.