NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuove auto Bifuel 2017: modelli, uscite e prezzi delle novità [FOTO]

Nuove auto Bifuel 2017: modelli, uscite e prezzi delle novità [FOTO]
da in Auto 2017, Auto a Metano, Auto GPL, Auto nuove, Bifuel
Ultimo aggiornamento: Giovedì 16/03/2017 16:49

    Nuove auto Bifuel 2017: modelli, uscite e prezzi delle novità. Le auto che montano l’impianto a metano sono delle cosiddette bi-fuel ovvero benzina e Metano, la stessa cosa vale per quelle che hanno un’alimentazione benzina e GPL. Entrambe le soluzioni sono utili per ottenere un certo risparmio economico in vista dei rifornimenti e per il basso impatto ambientale con minori danni da inquinamento. Con una vettura di questo tipo si risparmia il 60% sui costi di carburante rispetto alla benzina visto che con un chilo di metano, che equivale a circa un litro, si percorre in media 1,5 o 1,6 volte la strada che si percorre con la benzina, senza considerare che come carburante viene venduto a poco meno di un euro al chilo. Uno degli svantaggi del metano un serbatoio supplementare per il gas che occupa spazio prezioso, che riduce quindi la capacità di carico. Stando agli ultimi esami di mercato, l’alimentazione a metano e GPL ha subito un calo di vendite, conseguenza anche dell’accrescimento della fetta di mercato ottenuta dalle vetture elettriche e dal calo del prezzo del petrolio. Nel 2016 per adesso c’è stato un abbassamento notevole di vendite rispetto all’anno precedente. Ciò nonostante alcune Case Automobilistiche punteranno sulla tipologia bifuel per equipaggiare i suoi modelli, perciò andiamoli a conoscere.

    Arrivano anche per la Fiat Tipo 4 porte i BiFuel benzina/Gpl 1.4 litri T-Jet da 120 cavalli di potenza massima che fanno toccare i 200 chilometri orari scattando da 0 a 100 in 10,1 secondi con consumi medi attorno ai 12 chilometri con un litro secondo quanto dichiara Fiat ed emissioni pari a circa 136 grammi di CO2 per chilometro. Anche per le varianti a Gpl è previsto l’abbinamento al cambio manuale sei marce. Un automatico non è previsto nemmeno tra gli optional. Due gli allestimenti: Easy e Lounge con prezzi da 17.800 Euro a 19.200 Euro, optional esclusi.

    La Nuova Hyundai i10 2017 si presenta adesso con una nuova calandra anteriore (battezzata “Cascading grille”), che si caratterizza per le linee curve in verticale. E fate ben caso a questo elemento, perchè a detta di Hyundai è destinato a diventare il nuovo family feeling del futuro. Nuove sono anche le forme della fascia paraurti, nel quale sono integrate le inedite luci diurne rotonde a LED, posizionate alle estremità della griglia. Ancora una volta in listino si presenta con un motore a Gpl: un 1.0 in tecnologia Econext da 67 cavalli disponibile in tre allestimenti con prezzi da 12.100 Euro fino ad un tetto massimo di 14.300 Euro.

    Opel Zafira si rinnova ed aggiorna il suo stile avvicinando il design a quello dei nuovi modelli del brand del fulmine, si denota infatti una stretta somiglianza con la Nuova Astra. Con il modello 2017 riappare in listino il propulsore BiFuel benzina/Metano, nonché un 1.6 Turbo ecoM da 150 cavalli di potenza massima (110 kW) forte di una velocità massima di 200 chilometri orari e scatto da 0 a 100 in 11,5 secondi con consumi medi, secondo quanto dichiara Opel, di 13,2 chilometri per metro cubo ed emissioni di 136 grammi di CO2 per chilometro. Due gli allestimenti e prezzi a partire da 30.320 Euro.

    Col restyling della Nuova Seat Léon 2017 rimane in listino anche il propulsore benzina/Metano. Rimane quindi il 1.4 in tecnologia TGI da 110 cavalli di potenza massima in grado di raggiungere i 100 chilometri orari da fermo in 10,9 secondi ed accelerare fino a 194 chilometri orari massimi. La Casa madre dichiara consumi attorno ai 18,9 chilometri con un chilo di Metano ed emissioni attorno ai 94 grammi di CO2 per chilometro con un’autonomia massima di circa 429 chilometri. Disponibile in tre allestimenti (Business e Business High solo per il noleggio e flotte aziendali) e prezzi a partire da 23.350 Euro.

    Col restyling della Nuova Seat Léon ST 2017 rimane in listino anche il propulsore benzina/Metano. Rimane quindi il 1.4 in tecnologia TGI da 110 cavalli di potenza massima in grado di raggiungere i 100 chilometri orari da fermo in 11 secondi ed accelerare fino a 194 chilometri orari massimi. La Casa madre dichiara consumi attorno ai 18,5 chilometri con un chilo di Metano ed emissioni attorno ai 96 grammi di CO2 per chilometro con un’autonomia massima di circa 429 chilometri. Disponibile in tre allestimenti (Business e Business High solo per il noleggio e flotte aziendali) e prezzi a partire da 24.100 Euro.

    A circa un anno dall’entrata in listino debutta la variante BiFuel benzina/Gpl per Suzuki Baleno. Sotto al cofano troviamo un 1.2 Dualjet con potenza di 90 cavalli e propone consumi attorno a 23,8 chilometri con un litro secondo quanto dichiara la Casa madre con le medesime prestazioni del monofuel a benzina: 180 km/h di velocità massima e 12,3 secondi per passare da 0 a 100. Tre in tutto gli allestimenti e prezzi a partire da 15.700 Euro, optional esclusi.

    970

    PIÙ POPOLARI