NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuove auto dei Carabinieri 2017: dalla Seat Leon alla Giulia Quadrifoglio [FOTO]

Nuove auto dei Carabinieri 2017: dalla Seat Leon alla Giulia Quadrifoglio [FOTO]

Un tempo le auto dei Carabinieri erano tutte Alfa Romeo o comunque italiane: oggi sono cambiate molto: Scopriamo tutte le nuove Auto dei Carabinieri 2017.

da in Auto 2017, Auto nuove, Auto Polizia, Auto sportive
Ultimo aggiornamento:

    C’era un tempo in cui tutte le auto dei Carabinieri erano Alfa Romeo o, perlomeno, tutte italiane. Parlando delle nuove auto dei Carabinieri del 2017 ci accorgiamo, invece, che la situazione è davvero cambiata. Il parco auto delle forze dell’ordine prevede diverse new entry rispetto anche solo a qualche anno fa, per cercare di coprire i bisogni più differenti all’interno dei diversi compiti da svolgere nel corso delle tipiche giornate di lavoro. Curiosi di sapere quali siano le varie auto in dotazione? Andiamole a scoprire insieme nel proseguimento di questo articolo.

    Per pattugliare nei centri città o, comunque, nelle zone con le strade più strette ed inaccessibili, i Carabinieri hanno in dotazione delle utilitarie. A far tanto scalpore, di recente, è stata proprio la notizia di una fornitura di Renault Clio per i militari, dotate di due differenti motorizzazioni: 1.2 a benzina da 73 CV e 1.5 a gasolio da 75 CV, abbinati in entrambi i casi ad un cambio manuale a cinque marce. Tuttavia c’è anche un’alternativa italiana all’interno del parco auto. Stiamo, ovviamente, parlando della Fiat Punto, che per l’occasione viene equipaggiata del motore turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 cavalli Euro 6, in abbinamento al cambio meccanico a cinque rapporti.

    Di recente sono anche state introdotte alcune Renault Zoe Life R240, l’utilitaria francese elettrica da 88 CV, dotata di batteria agli ioni di litio che consente un’autonomia massima di circa 240 km.

    LEGGI ANCHE: Auto dei Carabinieri: in arrivo la livrea verde dal 2017

    Salendo di dimensioni e di potenza, scopriamo quali sono le auto di fascia leggermente superiore. Una grossa forniture, che ancora una volta ha fatto molto discutere, è stata quella delle Seat Leon, dotate del 2.0 litri TDI turbodiesel da 150 cavalli. In tanti si sono lamentati del fatto che una fornitura così grande non fosse di auto italiane. Per tutti quelli che non vedono l’ora di poter ammirare una vettura italiana con la divisa da carabiniere, sappiate che di recente sono anche state introdotte diverse Alfa Romeo Giulietta, equipaggiate con il 2.0 JTDm turbodiesel da 150 cavalli.

    Di marchio americano, ma di cuore italiano, è la Jeep Renegade, di recente introdotta tra le auto del parco dei Carabinieri. Le Renegade sono dotate del 2.0 litri Multijet da 120 CV, in versione 4WD Active Drive Sport.

    LEGGI ANCHE: Auto dei carabinieri: la nuova arrivata è la Seat Leon [FOTO]

    Una vera chicca tra le nuove auto dei Carabinieri per il 2017 è sicuramente l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Di recente la casa del Biscione ha regalato 2 esemplari della sua berlina sportiva, dotata dell’incredibile motore V6 (90°) 2.9 litri biturbo da 510 cavalli, capace di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e di raggiungere una velocità massima di 307 km/h.

    Tra le altre segnaliamo anche la presenza di alcune Fiat Panda 4×4. Ovviamente la lista riportata in questo articolo non è completa al 100%, perchè in molte zone i Carabinieri possono essere dotati di auto specifiche, di cui ne esistono solo pochi esemplari. Qui abbiamo raccolto le auto di cui sono presenti il maggior numero di esemplari, quelle più comunemente trovabili sulle strade italiane.

    651

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto nuoveAuto PoliziaAuto sportive
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI