Questo sito utilizza cookie a scopi funzionali e analitici. Possono essere presenti anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Nuove auto gennaio 2018: modelli, uscite e prezzi delle novità

Tante le auto nuove in uscita a gennaio 2018, vediamole tutte in dettaglio con tanto di prezzi e caratteristiche principali. Un'ottima lettura per chi deve cambiare auto.

da CA,

Nuove auto gennaio 2018, apprestiamoci a vedere le uscite di tanti nuovi modelli sul mercato. Già nel mese di gennaio, infatti, le auto nuove in arrivo sono tante, quindi se avete in mente di comprare una macchina nuova, date un'occhiata se tra i nuovi modelli ce n'è qualcuno che faccia al caso vostro.

Comprare un'auto nuova a gennaio ha senso? Di base è interessante perchè l'auto sarà immatricolata nel nuovo anno, con tutti i vantaggi del caso in termini di valutazione dell'usato un domani. Ma ci sono promozioni auto nuove anche appena arrivati nel nuovo anno? Difficile dare una risposta universale: diciamo che le offerte su auto nuove arrivano generalmente alla fine dell'anno, ma non per questo i costruttori disdegnano delle promozioni più o meno vantaggiose per il cliente anche nei primi mesi.

Auto nuove 2018: le novità di gennaio

Il listino delle auto nuove si arricchisce di tante new entry, di segmenti diversi e fasce di prezzo diverse. Se volete cambiare auto, comprarne una appena uscita può essere interessante perchè vi portate a casa una novità assoluta, che un domani terrà anche meglio il valore dell'usato magari. Detto questo, però, sappiate anche che difficilmente troverete offertissime su auto nuove, appena uscite, dato che per le vetture più recenti le Case si limitano ad applicare le scontistiche "standard" (potete spuntare uno sconto sul prezzo di listino attorno al 10% generalmente).

Se siete di quelli attenti, che studiano bene tutti i prezzi delle auto nuove alla ricerca del migliore affare, sappiate che a gennaio arriva la nuova generazione della Dacia Duster, il SUV low cost dal prezzo simile a quello di un'utilitaria.

Andiamo, ora, a scoprire tutte le nuove auto di gennaio 2018, paragrafo per paragrafo.

Dacia Duster 2018

Finalmente arriva in concessionaria la nuova Dacia Duster 2018. Giunge alla seconda generazione dopo anni di onorata carriera il SUV low cost per eccellenza, che si rinnova sia dal punto di vista estetico che nei contenuti. Fuori resta abbastanza riconoscibile, ma grazie ai ritocchi al frontale e al posteriore, ai gruppi ottici ridisegnati e al parabrezza più inclinato ora è più moderna e filante. ma promette di mantenere i prezzi di listino bassi come sempre.

Salendo a bordo veniamo accolti da un interno dal design rinnovato (un bel passo in avanti rispetto al modello precedente), anche se la qualità percepita non è certo lussuosa, ma comunque in linea con il prezzo di listino. La gamma prevede sia versioni a trazione anteriore 2WD che integrale 4x4, con scelta tra motori benzina, diesel o bifuel a GPL. Nonostante tutte le novità introdotte il prezzo resta estremamente competitivo: si parte da 12.500 euro per la versione base a benzina.

DS 7 Crossback

Volete un SUV premium di segmento D (il segmento dell'Audi Q5 o della BMW X3, tanto per capirsi) e siete stufi delle solite tedesche? In alternativa potete valutare anche la nuova Alfa Romeo Stelvio, la rinnovata Volvo XC60 o, da gennaio, anche la nuova DS 7 Crossback. Per la prima volta il marchio premium francese lancia una sport utility che ha tanto da offrire per attrarre i clienti della concorrenza. Esteticamente vuole essere aggressiva, un po' originale, ma senza esagerazioni che probabilmente non piacerebbero alla clientela tipo. Gli interni sono molto curati nella scelta dei materiali e nelle finiture, per giustificare anche un prezzo di listino abbastanza elevato. La dotazione è molto completa, anche se purtroppo al lancio non sono previste varianti a trazione integrale 4x4.

La gamma motori prevede un 1.6 THP benzina da 181 o 224 cavalli, un 1.5 BlueHDi diesel da 130 cavalli ed un 2.0 litri BlueHDi diesel da 177 cavalli. Più avanti, nel 2019, debutterà anche una versione ibrida della DS 7 Crossback, con motore a combustione interna a benzina ed uno elettrico montato sull'asse posteriore, per ottenere la trazione integrale eAWD. Prezzi a partire da 31.100 euro ed ordinabilità già aperta.

Ford Ecosport 2018

In arrivo a gennaio 2018 c'è anche il restyling di metà carriera della Ford Ecosport. La Ford Ecosport 2018 cambia in modo abbastanza netto, sia dentro che fuori. Il nuovo frontale si ispira a quello della sorella maggiore Ford Edge e propone gruppi ottici di maggiori dimensioni e la tipica mascherina esagonale, marchio di fabbrica della Casa americana. Tra le altre novità stilistiche segnaliamo anche nuove tinte per la carrozzeria (anche la nuova verniciatura bicolore), nuovi cerchi e nuovi allestimenti.

Importanti aggiornamenti anche dentro, dove troviamo un abitacolo che si ispira alla nuova Ford Fiesta. La plancia, ad esempio, è tutta nuova e si distingue per un design semplificato con pochi pulsanti e buona parte delle funzioni racchiuse nel display touchscreen del nuovo sistema di infotainment Sync 3, con design sospeso.

In gamma arriva il nuovo turbodiesel da 1.5 litri EcoBlue con potenze fino a 125 cavalli, tra le proposte a benzina troviamo l'efficiente Ecoboost 1.0 tre cilindri da 100, 125 e 140 cavalli. In più, adesso è disponibile anche con la trazione 4x4, utile per chi va spesso in montagna. Prezzi a partire da circa 18.500 euro.

Hyundai i30 Fastback

La nuova Hyundai i30 Fastback rappresenta sicuramente una delle nuove auto di gennaio 2018 più particolari. Non è una berlina due volumi classica, ma non è neanche una tre volumi come la Fiat Tipo 4 porte. E' una via di mezzo, con il lunotto posteriore molto inclinato ed un terzo volume quasi assente. Strizza l'occhio alle berline coupé tedesche e si caratterizza per un design generale armonioso e personale. Le dimensioni crescono leggermente, con una lunghezza di 446 centimetri (+ 12 cm).

Gli interni sono gli stessi della Hyundai i30 hatchback, quindi con un design moderno ed una qualità generale discreta. Il look sportivo si traduce anche in cambiamenti a livello meccanico: l'assetto, infatti, è più rigido di quello della i30 normale, ma la gamma motori non cambia. A listino ci sono i diesel da 1.6 litri CRDI con potenze fino a 136 cavalli, mentre a benzina ci sono l'1.0 T-GDI turbo da 120 cavalli, l'1.4 T-GDI turbo da 140 cavalli e l'1.4 MPI aspirato da 100 cavalli. Prezzi a partire da poco meno di 22.000 euro circa.

Lexus LS 2018

Non è certamente un'auto popolare la Lexus LS 2018. Nata principalmente per soddisfare i clienti americani o asiatici, la nuova ammiraglia del marchio premium giapponese si va a contrapporre a dei mostri sacri in Europa, come la Mercedes Classe S o la BMW Serie 7. La Lexus LS 2018 è sicuramente molto diversa dalle concorrenti, già a partire dallo stile spigoloso e moderno, decisamente futuristico e allineato al più recente family feeling della Casa.

E' un'auto dalle dimensioni extra large, nata per i lunghi viaggi: è lunga 5,24 metri, larga 1,90 metri ed alta 1,46 metri. Gli interni, oltre ad avere spazio in abbondanza, nascono per coccolare i passeggeri con materiali pregiati e molta tecnologia di bordo. Ad esempio è dotata di un sistema capace di evitare un pedone o di un head-up display da 24 pollici.

E' dotata di uno schema meccanico ibrido dalla potenza complessiva di 359 cavalli. Il prezzo di listino parte da 105.000 euro.

Mitsubishi Eclipse Cross

La nuova Mitsubishi Eclipse Cross è sicuramente una proposta insolita e molto personale tra i SUV di segmento C. Salta subito all'occhio per il suo design aggressivo e moderno, con un frontale tipicamente Mitsubishi ed una coda molto particolare e sportiveggiante. Con una lunghezza di 4,41 metri, va a contrapporsi ad auto come la Nissan Qashqai o la Peugeot 3008.

Al momento del lancio ci sarà un solo motore 1.5 litri quattro cilindri turbo da 163 CV a 5.500 giri al minuto e 250 Nm di coppia, tra 1.800 e 4.500 giri al minuto. Disponibile sia con trazione anteriore che 4x4, il motore può essere abbinato ad un cambio manuale o ad un automatico CVT a variazione continua. Il listino prezzi parte da 24.950 euro.

Subaru XV 2018

La nuova Subaru XV 2018 è un crossover di medie dimensioni, ideale anche per fare le veci di auto principale. Le dimensioni, infatti, sono quelle di una segmento C: lunghezza di 4.450 mm, larghezza di 1.780 mm ed altezza di 1.570 mm. Quanto al design, visto il discreto successo del vecchio modello, non cambia radicalmente, ma evolve i suoi stilemi: restano le forme pulite e razionali, caratterizzate da linee geometriche e spigoli appuntiti.

La gamma resta simile a quella del modello precedente, con sole motorizzazioni boxer con potenze comprese tra i 114 ed i 150 cavalli (alimentazioni benzina, bifuel a GPL e dieserl). Migliorata la dotazione sia di tecnologica che di dispositivi per la sicurezza attiva. I prezzi della Subaru XV 2018 partono da 19.990 euro.

Outbrain