Nuove BMW 2015: tante uscite, dalla X6 alla M4 cabriolet [FOTO]

Nuove BMW 2015: tante uscite, dalla X6 alla M4 cabriolet [FOTO]

Scopriamo insieme le novità di casa BMW per il 2015

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2015, Auto nuove, Bmw, Bmw Serie 2, Bmw Serie 2 Active Tourer, Bmw Serie 4, Bmw X6
Ultimo aggiornamento:

    In questo articolo andiamo a raccontare quelle che saranno le nuove BMW per il 2015. La casa dell’Elica, si sa, è uno di quei costruttori che non stanno mai fermi, sempre in costante evoluzione e a cercare nuovi modelli per ampliare la propria gamma. Crisi o non crisi, il listino del marchio bavarese è tra i più ampi sul mercato, con modelli che vanno a ricoprire nicchie di mercato spesso inventate letteralmente da BMW stessa. Tra queste non possiamo non citare la BMW X6, il SUV-coupé che ha inaugurato proprio una nuova categoria di sport utility e che nel 2015 si rinnova, portando al debutto la seconda generazione. Il prossimo anno sarà anche dedicato alle vetture scoperte, con l’arrivo delle versioni cabriolet di BMW M4 e BMW Serie 2. Ma non finisce qui, andiamo quindi a scoprire nel dettaglio le varie novità in arrivo.

    BMW X6

    Dopo la presentazione ufficiale da parte di BMW, al Salone di Parigi, l’arrivo sul mercato è oramai imminente. Esteticamente appare familiare, con un’aria di famiglia sevogliamo. Guardando il solo frontale, a primo impatto sembra di vedere la nuova BMW X5, ma prestando maggiore attenzione ci accorgiamo di alcune differenze: l’X6 si distingue dalla sorella per un taglio differente della fascia paraurti, mentre ne riprende quasi fedelmente i gruppi ottici e la mascherina a Doppio Rene tridimensionale.

    APPROFONDISCI: BMW LIVE al Salone di Parigi 2014

    Sul capitolo delle dimensioni, possiamo segnalare qualche centimetro in più: la lunghezza arriva a 4.909 mm (+32 mm), la larghezza a 1.989 mm (+6 mm) e l’altezza a 1.702 mm (+33 mm), mentre l’interasse non è variato, confermandosi di 2.933 mm. Il bagagliaio ha una capienza di 580 litri con i sedili posteriori in posizione. La gamma di motorizzazioni spazia dai 258 ai 450 cavalli, almeno in un primo tempo. In futuro sono attesi degli ampliamenti.

    APPROFONDISCI: nuova BMW X6 2015, motori e caratteristiche

    BMW Serie 2 Cabrio

    E’ pronta a debuttare sul mercato la sostituta della BMW Serie 1 Cabrio. In primo luogo dobbiamo segnalare l’arrivo di nuove tecnologie: un esempio tutti è SunReflective, uno speciale rivestimento che evita il surriscaldamento dei sedili di pelle quando sono colpiti direttamente dalla luce solare. Ma la nuova BMW Serie 2 Cabrio è anche “connected”, grazie allo slot per scheda SIM e connettività LTE utile per scaricare gli aggiornamenti del nuovo navigatore Professional.

    Sul piano delle dimensioni la cabrio dell’Elica guadagna centimetri un po’ ovunque, con un’aumento di 72 mm di lunghezza, di 26 mm in larghezza e di 41 e 43 mm per le carreggiate. Motoristicamente parlando la Serie 2 Cabrio avrà a disposizione due propulsori benzina, 2.0 da 184 cavalli e 2.0 da 245 cavalli, ed un diesel, anche questo 2 litri ma con 190 cavalli.

    APPROFONDISCI: BMW Serie 2 Cabrio 2015

    BMW M4 Cabrio

    Il DNA è rimasto il solito della sportiva frutto della divisione BMW Motorsport. Già a partire dallo stile possiamo trovare numerose analogie tra la nuova BMW M4 Cabriolet e la precedente BMW M3 E90, il tutto aggiornato ai nuovi stilemi della più recente produzione bavarese.

    Adesso, per gli amanti della guida con il vento tra i capelli, è in arrivo la versione convertible. Per questa cabrio il tetto è stato concepito in lamiera ed è capace di donarle una doppia anima: quando è aperto è una scoperta, ma quando lo si chiude sembra di essere su di una normale coupé. Il tempo necessario per aprirlo è di soli 20 secondi. Il bagagliaio varia la sua capienza da 370 litri (a tetto chiuso) a 220 litri, quando il tetto è ripiegato nel vano di carico.

    Rispetto alla vecchia M3 cabrio, la nuova M4 è più leggera di 60 kg, facendo fermare l’ago della bilancia a quota 1.750 kg. Il motore, invece, è stato “vittima” del downsizing, dato che anche per le sportive è necessario ridurre consumi ed emissioni. Dal V8 della BMW M3 E90 si passa a un più compatto sei cilindri in linea da 3.0 litri di cilindrata. Grazie alla sovralimentazione la potenza arriva a 431 cavalli, disponibile tra i 5.500 ed i 7.300 giri al minuto, accompagnata da 550 Nm di coppia massima tra i 1.850 ed i 5.500 giri al minuto, quanto basta per toccare i 250 orari autolimitati.

    APPROFONDISCI: BMW M4 Cabrio 2014, scheda tecnica, prestazioni e prezzo

    BMW Serie 2 Active Tourer 7 posti

    BMW si è inserita per la prima volta nel settore delle monovolume compatte, una sfida che fino a pochi anni fa era impensabile potesse vedere giocatori premium come il marchio di Monaco di Baviera e Mercedes. Stiamo parlando della BMW Serie 2 Active Tourer, che certamente non è più una sorpresa. Nel prossimo futuro è attesa anche la sua variante a sette posti, con una lunghezza leggermente aumentata per dare più spazio all’abitacolo. Nessuna differenza in termini di meccanica e motori.

    APPROFONDISCI: BMW Serie 2 Active Tourer listino prezzi, motori e scheda tecnica

    918

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2015Auto nuoveBmwBmw Serie 2Bmw Serie 2 Active TourerBmw Serie 4Bmw X6
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI