NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuove BMW 2017: debutto per le nuove X2 ed X3 e molto altro [FOTO]

Nuove BMW 2017: debutto per le nuove X2 ed X3 e molto altro [FOTO]

Il 2017 sarà per BMW un anno ricco di novità, a partire dai nuovi SUV X2 ed X3, per arrivare alla sportiva Z5

    Nuove BMW 2017: debutto per le nuove X2 ed X3 e molto altro. Il prossimo anno sarà un periodo ricchissimo di novità per la casa bavarese, che in primis vuole rinnovare il suo parco SUV e crossover. Per farlo punterà sulla nuova generazione della BMW X3, che guarda caso dovrebbe debuttare poco dopo il primo SUV di casa Alfa Romeo, lo Stelvio. Dovrebbe arrivare entro il 2017 anche il nuovo SUV di segmento C dal carattere sportivo, la BMW X2, già anticipata da numerose foto spia e da una concept car. Il tutto sarà corredato anche dal completamento della gamma della nuova Serie 5 ed altro ancora. Andiamo a scoprire tutte le novità.

    Si rilancia con un design evoluto, marcatamente sportivo, con una dotazione di sistemi di assistenza alla guida all’avanguardia e proponendo un progetto più leggero, fino a 100 kg. Nuova BMW Serie 5 svela tutte le proprie carte, in attesa di un esordio previsto nel mese di febbraio, quando arriverà con le prime quattro motorizzazioni, due turbodiesel e due turbo benzina. A bordo l’infotainment guadagna comandi vocali migliorati e, soprattutto, le gestures: un sensore 3D rileverà i movimento del dito o della mano e interverrà conseguentemente sulle info a schermo, un display fino a 10,25 pollici al centro della plancia.

    La nuova BMW 530i monta un turbo benzina 4 cilindri 2 litri, da 252 cavalli e 350 Nm, mentre il top di gamma a benzina sarà la BMW 540i, un sei cilindri in linea 3 litri, da 340 cavalli e 450 Nm, prestazionale chiaramente, capace di 4″8 in accelerazione da zero a cento e 250 km/h. Alternative diesel disponibili da subito: BMW 520d, 190 cavalli e 400 Nm, ed il sei cilindri 3 litri turbodiesel, che trova posto sulla BMW 530d: 265 cavalli e 620 Nm, con consumi ridotti del 13%, a 4.5 litri/100 km.

    Verso fine anno è anche attesa la versione Touring (station wagon) e potremmo già assistere al debutto della versione ad altissime prestazioni, BMW M5.

    LEGGI ANCHE: Nuova Bmw Serie 5: dimensioni, motori e caratteristiche [FOTO]

    Potrebbe già arrivare il prossimo anno la nuova generazione della BMW X3, il SUV di segmento D, che dall’inizio del 2017 dovrà anche vedersela con la prima sport utility di casa Alfa Romeo, la Stelvio. Al momento, purtroppo, le informazioni al riguardo sono poche, ma ci aspettiamo più un’evoluzione del design, che una rivoluzione. Un po’ come accaduto sulla BMW X5, dalla quale, tra l’altro, trarrà ispirazione per quanto riguarda il family feeling. Dalle foto spia i più attenti sembrano scorgere delle dimensioni esterne più abbondanti, con tanto di passo cresciuto di qualche decina di mm, per migliorare lo spazio a bordo.

    I fotografi specializzati in foto spia l’hanno già immortalata, anche se coperta da pesanti camuffature. La nuova generazione della BMW Serie 3 è in fase di sviluppo, anche perchè è attesa sul mercato tra il 2017 ed il 2018, con il compito difficile di mandare in pensione un modello molto riuscito e di successo. Abbiamo già detto della rivalità tra i SUV BMW X3 e Alfa Romeo Stelvio, ovviamente lo stesso sarà anche per le berline di segmento D, quindi BMW Serie 3 ed Alfa Romeo Giulia. Per evitare di fare sbagli, il look esterno sarà leggermente ritoccato senza essere stravolto. All’interno il design si farà più moderno e allo stesso tempo assisteremo all’introduzione di nuove tecnologie nel campo dell’infotainment e della sicurezza di guida.

    In attesa del nuovo modello, la gamma di Bmw Serie 6 si rinnova per il 2017. Il debutto ufficiale avverrà al Salone di Detroit 2017 per Coupé, Cabrio e GranTurismo con aggiornamenti stilistici minimi per l’estetica e nuovi elementi per l’equipaggiamento in termini di optional. Per determinarsi ancora più dall’animo sportivo, arriva il pacchetto M Sport con finiture concepite in carbonio, elemento che finora avevamo visto solamente per la versione sportiva Bmw M6.

    Non ci sono appunto novità sotto il comparto motori. Ecco quindi che rimangono in voga sotto al cofano il 3 litri benzina da 320 cavalli della versione 640i ed il 4.4 litri da 449 cavalli della 650i proposto anche nello step da 560 cavalli della versione sportiva M6. L’unico diesel in listino è un 3.0 di cilindrata con potenza complessiva di 313 cavalli. La trazione è posteriore o integrale per le xDrive e la trasmissione è affidata ad un cambio automatico sequenziale ad otto marce o ad un robotizzato a doppia frizione a sette marce in esclusiva per la M6.

    LEGGI ANCHE: Bmw Serie 6 2017: scheda tecnica dell’ultimo restyling, presente al NAIAS 2017 [FOTO]

    Il 2017 sarà anche l’anno della nuova BMW X2. Il SUV/crossover compatto della casa tedesca è stato già presentato in veste di concept al Salone di Parigi 2016, ma è pronto ad arrivare in listino, ponendosi come una versione più sportiva ed audace della BMW X1. La piattaforma per il Nuovo Bmw X2 è la medesima di quella adoperata sia per la X1 che per la monovolume compatta Serie 2 Active Tourer, la UKL. Questo sta a significare anche la nuova X2 si aggiunge alla gamma dei veicoli BMW con trazione anteriore, anche se sarà disponibile ovviamente anche la trazione integrale xDrive.

    LEGGI ANCHE: Bmw X2 2017 Concept: scheda tecnica, interni, informazioni e prezzo [FOTO]

    Questa spider prenderà il posto della Z4, destinata alla pensione dopo due generazioni. Si tratta di un progetto congiunto con la Toyota, da cui nasce il telaio per questa sportiva scoperta. Gli altri componenti sono invece distinti per i due costruttori. La futura BMW Z5 appare molto compatta, muso lungo e coda corta. La differenza più evidente dalla Z4, oltre che dalla collega giapponese e dalle rivali Mercedes SLC o Audi TT, è il tetto in tessuto, al posto di quello rigido. Ciò significherà per la Z5 un consistente risparmio di peso che di conseguenza può tradursi in un miglioramento delle prestazioni.

    Nulla si sa di preciso sui motori. Le voci parlano di un 2.0 a quattro cilindri e anche di un propulsore 3.0 a sei cilindri, tutti turbocompressi. Si parla inoltre di una versione ibrida. L’arco delle potenze andrebbe in una zona da 190 a 425 cavalli.

    LEGGI ANCHE: BMW Z5 foto spia: nuovi dettagli visibili per l’erede della Z4 [FOTO]

    1224

    PIÙ POPOLARI